41° Torino Film Festival: ecco tutti i vincitori 2023

Andrea Aurora

Torino Film Festival successo

Il 41° Torino Film Festival ha concluso la sua edizione, regalando agli appassionati del cinema una settimana intensa di proiezioni e incontri, nonché eleggendo tutti i vincitori di questa nuova edizione. Infatti, i premi ufficiali annunciati durante la cerimonia di chiusura hanno celebrato l’eclettismo e la qualità delle produzioni cinematografiche internazionali e italiane.

Tuti i vincitori del 41° Torino Film Festival

Vincitori nel Concorso Lungometraggi Internazionali

  • Miglior Film (18.000 €): “LA PALISIADA” di Philip Sotnychenko (Ucraina)
  • Premio Speciale della Giuria (7.000 €): “LE RAVISSEMENT” di Iris Kaltenbäck (Francia)
  • Miglior Attrice: HAFSIA HERZI per “LE RAVISSEMENT” di Iris Kaltenbäck (Francia)
  • Menzione Speciale a: BARBARA RONCHI per “NON RIATTACCARE” di Manfredi Lucibello (Italia)
  • Miglior Attore: MARTÍN SHANLY per “ARTURO A LOS 30” di Martín Shanly (Argentina)
  • Miglior Sceneggiatura: SÉBASTIEN LAUDENBACH, CHIARA MALTA per “LINDA VEUT DU POULET!” di Sébastien Laudenbach e Chiara Malta (Francia/Italia)

Concorso Documentari Internazionali

  • Miglior Film (6.000 €): “IWONDERFULL” – “NOTRE CORPS” di Claire Simon (Francia)
  • Premio Speciale della Giuria a: “CLORINDO TESTA” di Mariano Llinás (Argentina)
  • Menzione a: “SILENCE OF REASON” di Kumjana Novakova (Bosnia)

Concorso Documentari Italiani

  • Miglior Film (6.000 €): “GIGANTI ROSSE” di Riccardo Giacconi (Italia)
  • Premio Speciale della Giuria a: “TEMPO D’ATTESA” di Claudia Brignone (Italia)

Spazio Italia | Concorso Cortometraggi Italiani

  • Miglior Cortometraggio: “UN RESPIRO PARZIALE MA INTERO” di Lorenzo Spinelli (Italia)
  • Premio Speciale della Giuria, ex aequo: “LE FENNE” di Giulia Di Maggio (Italia) e “EVEN TIDE” di Francesco Clerici (Svizzera/Italia)
  • Menzione Speciale a: “OSAS E LE DONNE DI BENIN CITY” di Gabriele Gravagna (Italia)

Crazies | Concorso

  • Miglior Film: “AUGURE / OMEN” di Baloji (Belgio / Congo / Olanda / Germania / Sud Africa)
  • Menzione Speciale a: “VISITORS – COMPLETE EDITION” di Kenichi Ugana (Giappone) e “THE COMPLEX FORMS” di Fabio D’Orta (Italia)
Torino Film Festiva vincitori

Premi Collaterali

Premio Rai Cinema Channel

  • Miglior Film Concorso Cortometraggi Italiani: “OSAS E LE DONNE DI BENIN CITY” di Gabriele Gravagna (Italia)

Valdata, il Premio

  • Miglior Film Concorso Lungometraggi: “MANDOOB/ NIGHT COURIER” di Ali Kalthami (Arabia Saudita)
  • Menzione Speciale a: “CAMPING DU LAC” di Éléonore Saintagnan (Belgio)

Premio Scuola Holden

  • Migliore Sceneggiatura Concorso Lungometraggi: “LE RAVISSEMENT” di Iris Kaltenbäck (Francia)
  • Menzione Speciale a: “CAMPING DU LAC” di Éléonore Saintagnan (Belgio)

Premio Occhiali di Gandhi

Assegnato dal centro Studi Sereno Regis (Torino) al film che meglio interpreta la visione gandhiana del mondo.

  • “SILENCE OF REASON” di Kumjana Novakova (Bosnia)
  • Menzione Speciale a: “SCONOSCIUTI PURI” di Valentina Cicogna e Mattia Colombo (Italia)

Premio Interfedi

  • Premio per il Rispetto delle Minoranze e per la Laicità: “AMEN” di Andrea Baroni (Italia)

Premio Piemonte Factory

  • ex aequo: “SUL BRIC MINDINO NON C’È NESSUN PINO” di Lorenzo Bussone (Italia) e “XIN” di Lorenzo Radin e Samuele Zucchet (Italia)
  • Menzione Speciale a: “LITANIA” di Francesco Pellegrino (Italia)

Il Torino Film Festival, realizzato dal Museo Nazionale del Cinema di Torino, ha celebrato la diversità e l’eccellenza nel mondo del cinema, regalando al pubblico un’esperienza cinematografica indimenticabile.

Leggi ancheNoir in Festival 2023: un mondo di eventi ed ospiti