Benvenuti a Zombieland: le curiosità e il blu-ray del film con Jesse Eisenberg

Anna Montesano

Updated on:

Benvenuti a Zombieland Blu-ray

Benvenuti a Zombieland è un film – ora giunto in una nuova edizione Blu-ray targata CG Entertainment – che mescola abilmente elementi di commedia, horror e azione. Si tratta dunque di un film in grado di offrire agli spettatori un’esperienza cinematografica unica nel suo genere. Uscito nel 2009, con alla regia di Ruben Fleischer, il film è ambientato in un mondo post-apocalittico invaso da zombi, e presenta un gruppo eterogeneo di sopravvissuti che fanno gruppo per intraprendere un viaggio attraverso paesaggi desolati e pericolosi. Ad interpretare il protagonista Columbus è l’attore Jesse Eisenberg, celebre per i film The Social Network e Now You See Me. Al suo fianco troviamo attori come Woody Harrelson e Bill Murray. In un’atmosfera ricca di tensione e humor nero, Benvenuti a Zombieland esplora le dinamiche umane sotto l’oppressione della catastrofe zombi, offrendo uno sguardo unico sull’adrenalina e il caos di un’epidemia di non morti.

Benvenuti a Zombieland: la trama del film

Benvenuti a Zombieland segue le vicende del giovane Columbus, studente universitario che si ritrova in un mondo post-apocalittico invaso da zombi. Il protagonista è ossessionato dalle regole, ed è proprio grazie a queste che è finora riuscito a sopravvivere. Tuttavia, la sua solitudine e il timore di non farcela lo portano a cercare compagnia e protezione. Incontra allora Tallahassee, un cacciatore di zombi dotato di grande abilità nel sopravvivere e nell’uccidere non morti, che porta con sé un profondo dolore personale. Insieme, i due formano una strana alleanza, condividendo risorse e strategie per sopravvivere.

Foto via cgtv.it – Sezione Home Video

Il gruppo però man mano si allarga: lungo la strada, incontrano Wichita e Little Rock, due ragazze abili nel truffare gli altri sopravvissuti. Nonostante le iniziali diffidenze reciproche, i quattro decidono di unirsi e viaggiare insieme, in cerca di un rifugio sicuro. Il viaggio attraverso Zombieland porta il gruppo attraverso varie avventure e pericoli, inclusi incontri con zombi particolarmente pericolosi e con altri sopravvissuti poco raccomandabili; il tutto mentre si sviluppano internamente complesse dinamiche e legami. Attraverso il caos e la tragedia, il gruppo trova forza nell’unione e nell’amicizia, scoprendo che la vera sopravvivenza non riguarda solo l’evitare gli zombi, ma anche l’essere umani l’uno con l’altro.

Leggi anche: Ghost Dog – Il codice del Samurai: le curiosità e il blu-ray del film con Forest Whitaker

5 curiosità sul film

Tante sono le curiosità sul film Benvenuti a Zombieland. Eccone alcune:

  • Benvenuti a Zombieland segna il debutto alla regia di Ruben Fleischer. Parliamo del regista che successivamente ha diretto film di successo come “Gangster Squad” e “Venom”.
  • Il film è stato in fase di sviluppo per diversi anni prima di essere prodotto. Scritta da Rhett Reese e Paul Wernick, la storia era stata inizialmente concepita per diventare una serie televisiva. Tuttavia è stata poi adattata per essere un film, che pur centrandosi sull’invasione zombie, sviluppa in modo approfondito i legami tra i personaggi.
  • In una delle scene più memorabili del film, l’attore Bill Murray appare interpretando se stesso. La sua partecipazione è stata una sorpresa per il pubblico e ha contribuito ad aggiungere alla pellicola un tocco di umorismo. Ma non è tutto: la menzione nel film alla Regola numero 7 fa riferimento al fatto che non ci si debba travestire da zombi, ed è ispirata proprio dal travestimento di Bill Murray all’interno della storia.
Foto via cgtv.it – Sezione Home Video
  • Nonostante un budget relativamente modesto, il film ha avuto un grande successo al botteghino, incassando molto più del previsto. Questo ha contribuito alla conferma di un sequel, Zombieland: Double Tap, che è arrivato nei cinema nel 2019, esattamente dieci anni dopo il primo film.
  • Altra curiosità riguarda i tanti riferimenti cinematografici di Benvenuti a Zombieland. Il film contiene infatti diversi omaggi ad altri film, come Jurassic Park e Zombi di George A. Romero, che appaiono chiari in diverse scene e dialoghi della pellicola del 2009.

L’edizione in Blu-ray di CG Entertainment di Benvenuti a Zombieland

L‘Edizione Variant Edition di Benvenuti a Zombieland, che comprende il 4K UHD e il Blu-ray disc, presenta una confezione pregiata composta da una slipcase di cartone impreziosita dall’artwork esclusivo ideato da Jacopo Starace. Ogni copia, numerata per garantire la sua autenticità, è parte di una tiratura limitata a soli 500 esemplari. Questa edizione speciale offre ai fan un’esperienza cinematografica unica, arricchita da 97 minuti di contenuti speciali che approfondiscono la storia e la realizzazione del film.

Benvenuti a Zombieland Blu-ray

Tra i contenuti extra sono inclusi commenti degli attori Woody Harrelson e Jesse Eisenberg, del regista Ruben Fleischer e degli sceneggiatori Rhett Reese e Paul Wernick. Inoltre, gli spettatori avranno l’opportunità di esplorare il dietro le quinte della produzione, scoprendo dettagli su scene eliminate, il processo di zombificazione degli Stati Uniti e gli effetti visivi che hanno reso il mondo di Zombieland così coinvolgente. L’edizione comprende inoltre trailer ufficiali e una traccia Picture in Picture che offre un’ulteriore visione dei retroscena della creazione del film.

Leggi anche: Captive State, la recensione del film Blu-ray in 5 Motivi

Per maggiori informazioni circa l’edizione Home Video Blu-ray dedicata a Benvenuti a Zombieland, vi invitiamo a visitare la pagina del prodotto sul sito ufficiale CG Entertainment.