Beverly Hills Cop 4: Eddie Murphy è Axel Foley nella prima immagine del film

Rosanna Donato

Updated on:

beverly hills 4 murphy

Netflix ha svelato la prima immagine di Eddie Murphy nei panni di Axel Foley in Beverly Hills Cop 4: Axel Foley. Il film segna il ritorno dell’attore nell’iconico ruolo dopo oltre 30 anni dalla trilogia originale. Il produttore Jerry Bruckheimer ha condiviso con Empire il suo entusiasmo nell’avere quest’ultimo sul set, affermando che ogni giorno è un tuffo negli anni ’80 e aggiungendo: “Ogni volta che cammina sul set non sai mai cosa accadrà. Ed è sempre piuttosto brillante”. Mark Malloy debutta alla regia con questo film, il cui cast include volti già conosciuti come Judge Reinhold, Paul Reiser, John Ashton e Bronson Pinchot, i quali riprendono i loro personaggi originali. Kevin Bacon invece si unisce al team di attori nelle vesti dell’antagonista di Alex Foley, mentre Taylour Paige interpreta Jane, la figlia di Axel, un’avvocatessa che si occupa di casi penali. Joseph Gordon-Levitt infine sarà il nuovo partner del protagonista indiscusso, sperando che tra i due non manchi la giusta chimica.

Eddy Murphy in Beverly Hills Cop 4

Dopo aver visto la prima immagine di Eddie Murphy nei panni di uno dei poliziotti più amati dal grande pubblico, ricordiamo che l’attore ha interpretato Axel Foley per la prima volta a soli 22 anni (parliamo del 1984). Quest’ultimo ha ammesso di non aver sentito alcuna pressione nel riprendere il suo ruolo, nonostante siano passati decenni dall’ultima volta. Ma da giovane il diretto interessato come “viveva” il suo personaggio?

“Non ho sentito alcuna pressione. Quando sei giovane dai tutto per scontato. Le cose sono iniziate ad accadere velocemente per me, quindi non ci ho nemmeno pensato. Ora, quando mi guardo indietro, dico: ‘Wow! Ero davvero giovane!’ Al tempo non c’era alcuna pressione, stavo semplicemente andando avanti”, ha detto Murphy. In passato l’attore aveva dichiarato che non avrebbe fatto nulla fino a quando la sceneggiatura non fosse stata perfetta ed espresso la sua gratitudine a Netflix per aver dato l’opportunità di continuare la storia di Beverly Hills Cop:

“Sono ormai 15 anni che cercano di creare un altro Beverly Hills Cop. In questo momento Netflix ce l’ha e sta cercando di sviluppare una sceneggiatura. Questo è quello che dovremmo fare dopo. Ma non farò nulla finché la sceneggiatura non sarà quella giusta”. Evidentemente è quella giusta, altrimenti non avremmo la prima immagine ufficiale di Eddy Murphy nel film.

Leggi anche: 50KM all’ora con Fabio De Luigi e Stefano Accorsi – Il trailer

Le riprese

La produzione di Beverly Hills Cop: Axel Foley ha preso il via in California nell’agosto 2022 ed è proseguita a Detroit nel novembre 2022. Come ricorda ComicBook, le riprese sono terminate all’inizio del 2023. Attualmente senza una data di uscita ufficiale, il film promette di portare gli spettatori in un’avventura ricca di azione e comicità. Nel frattempo ricordiamo che i tre film originali di Beverly Hills Cop sono disponibili in streaming su Paramount+.

Immagine di copertina via poster ufficiale del terzo film.