Challengers: Josh O’Connor e Mike Faist hanno centrato la scena di Churros in sole due riprese

Anna Montesano

challengers churros scena

Josh O’Connor e Mike Faist sono protagonisti, nel film Challengers, di una scena molto intensa con dei churros. In una sequenza ambientata a Stanford, il personaggio Art (Mike Faist) e il suo caro amico Patrick (Josh O’Connor) si ritrovano e condividono in una mensa dei churros. Questa particolare scena, commentata e spiegata anche dal regista Luca Guadagnino, è riuscita in sole due riprese.

Challengers: cosa si nasconde dietro la sensuale scena dei churros con Josh O’Connor

È stato proprio Josh O’Connor, in un’intervista rilasciata alla première del dramma a Los Angeles e riportata da Variety, a rivelare che la scena dei churros è stata centrata in due riprese. Erano deliziosi. Il mio primo churros è stato quel giorno. ha ammesso O’Connor. Perché proprio i churros? Sono molto popolari in California, ecco perché. ha aggiunto lo sceneggiatore Justin Kuritzkes, sottolineando come poi gli attori hanno reso quella scena particolarmente sensuale.

Challengers Luca Guadagnino

Lo stesso Luca Guadagnino, al New York Times, ha spiegato che quello che si verifica nella scena è un gioco di scintillante rivalità tra questi due ragazzi per Tashi, ma allo stesso tempo, una gelosia che accende il rapporto anche perché, probabilmente, questi due ragazzi sono anche gelosi gli uni degli altri.

LEGGI ANCHE: CHALLENGERS DI LUCA GUADAGNINO AL CINEMA: TRAMA, CAST E MOLTO ALTRO ANCORA

Josh parla del triangolo amoroso in challengers

Al centro del film Challengers c’è, com’è noto, un triangolo amoroso. In merito, Josh O’Connor ha tenuto a sottolineare che: Sono tutti fluidi. Si amano tutti e lo stanno capendo. Stanno cercando di capire dove si svolge e come si svolge, quindi non so se c’è una risposta chiara a questo, ma penso che siano tutti completamente legati. Ci sono tutti dentro, ha spiegato l’attore.

Immagine in copertina tratta dal poster del film.