Donald Sutherland è morto: addio all’attore premio Oscar star di Hunger Games e MASH

Anna Montesano

Donald Sutherland morto

Il celebre attore premio Oscar Donald Sutherland è morto all’età di 88 anni. La star hollywoodiana è venuta a mancare giovedì a Miami dopo aver combattuto una lunga malattia. A dare la notizia della sua morte a Variety è stata la sua agenzia, la CAA, e poi il figlio Kiefer Sutherland: “Con il cuore pesante, vi dico che mio padre, Donald Sutherland, è morto. Personalmente lo ritengo uno degli attori più importanti della storia del cinema. Mai scoraggiato da un ruolo, buono, cattivo o brutto. Amava ciò che faceva e faceva ciò che amava, e non si può mai chiedere di più. Una vita ben vissuta”,

Donald Sutherland è morto: chi era l’attore e i suoi maggiori successi

Donald Sutherland è nato a Saint John, New Brunswick, in Canada, il 17 luglio 1935. L’attore ha lasciato la moglie Francine Racette, sposata nel 1972, i figli Roeg, Rossif, Angus, Kiefer e Rachel, e quattro nipoti. La svolta nella sua carriera sul grande schermo è arrivata col film drammatico sulla seconda guerra mondiale del 1967 Quella sporca dozzina, dove interpretava Vernon Pinkley. È noto anche per ruoli iconici in film come Hunger Games, MASH e Animal House. Ha vinto l’Emmy per il suo ruolo in Citizen X e ha ricevuto l’Oscar onorario nel 2017.

Nel celebre MASH, Donald Sutherland interpreta il capitano Benjamin Franklin Occhio di falco Pierce con la regia di Robert Altman. MASH ha ottenuto cinque nomination agli Oscar, vincendo la categoria Miglior Sceneggiatura. Alla fine ha ispirato l’omonima serie della CBS.

LEGGI ANCHE: HUNGER GAMES, IN ARRIVO UN NUOVO ROMANZO E UN NUOVO FILM DELLA SAGA: TUTTI I DETTAGLI

Donald Sutherland: da Hunger games all’ultimo incarico televisivo

I fan di Hunger Games ricorderanno Donald Sutherland nei panni del presidente Coriolanus Snow, l’uomo che ha presieduto i famigerati giochi mortali. Il prequel La ballata dell’usignolo e del serpente ha visto Tom Blyth nei panni di un giovane Coriolanus Snow, con l’attore che ha rivelato com’è stato interpretare il personaggio senza cercare di copiare una performance che era stata perfetta.

Donald Sutherland, come ricorda Comicbook, è stato recentemente aggiunto al cast della serie Paramount+ Lawmen: Bass Reeves nei panni del giudice Isaac Parker, un giudice imponente e autorevole nel tribunale di Fort Smith con un’eredità complicata. La serie antologica proviene dal creatore di Yellowstone Taylor Sheridan.

Immagine in copertina dal profilo Instagram ufficiale di Hunger Games.