Grotesquerie, Ryan Murphy presenta la sua nuova serie TV horror con un teaser

Anna Montesano

Grotesquerie serie TV

Ryan Murphy Productions ha pubblicato un teaser su Instagram presentando in anteprima Grotesquerie, la sua nuova serie TV horror per FX. Il promo, caricato sull’account della produzione, la descrive proprio come una nuova serie drammatica horror che debutterà questo autunno.

Grotesquerie, cosa accade nel primo teaser della serie TV di Ryan Murphy

Il teaser non contiene alcuna sequenza, ma mostra solo i nomi dei membri del cast Niecy Nash-Betts, Courtney B. Vance e Lesley Manville su uno schermo nero mentre la voce di Nash-Betts recita un monologo, apparentemente durante una chiamata telefonica. Non so cosa sia cominciato. Non riesco a capire. Ma è diverso ora, si sente nel video teaser. C’è stato un cambiamento. È come se qualcosa si stesse aprendo nel mondo. Una sorta di buco verso il centro del nulla. E continua: Quello che ho visto oggi – hanno mandato psicologi per tutti coloro che hanno lavorato sulla scena del crimine.

Frasi inquietanti quelle che si ascoltano dunque nel teaser, che lasciano trasparire un primo accenno di quello che verrà raccontato all’interno della serie TV. Va d’altronde detto, come sottolinea ComicBook, che al momento non sono stati resi noti dettagli sulla trama, né sui personaggi che vedremo nella serie TV Grotesquerie. Il teaser, d’altronde, indica solo il coinvolgimento di Murphy, i membri del cast e la finestra di debutto stabilita in autunno.

Leggi anche: Christopher Nolan, il suo prossimo film sarà un horror? “Mi piacerebbe davvero”

I prossimi progetti di Ryan Murphy

Grotesquerie rappresenterebbe il secondo nuovo progetto e il primo originale di Murphy per FX da quando ha firmato un accordo generale con Disney dopo la scadenza del suo accordo con Netflix a giugno. A dicembre è stato annunciato che Murphy collaborerà con Kim Kardashian per un dramma legale per Hulu.

La relazione di Murphy con FX risale al 2003 con Nip/Tuck. Continua a produrre le serie antologiche American Horror Story, American Crime Story e Feud per FX, oltre all’imminente American Sports Story.

Foto in copertina tratta dal teaser della serie TV Grotesquerie (fonte Instagram)