Il Gladiatore 2: il trailer al CinemaCon mostra scene epiche e brutali

Anna Montesano

Il gladiatore 2 trailer sequel

Paramount Pictures ha presentato il primo trailer dell’attesissimo film Il Gladiatore 2. Le immagini, che non sono state ancora rese pubbliche, sono state proiettate al CinemaCon, nel corso dell’ultimo giorno della convention teatrale svoltasi a Las Vegas. Dalle anticipazioni che arrivano da chi era presente alla convention, scopriamo che il film sarà ricco di scene d’azione, combattimenti epici e brutalità.

Il primo trailer de Il Gladiatore 2 svela cosa c’è da aspettarsi dal nuovo film

L’atteso sequel riprende l’epica espansione del primo film e rimarca le sue sconvolgenti sequenze d’azione. Stando a quanto riporta Variety, il primo trailer de Gladiator 2 vedeva Mescal affrontare un rinoceronte in carica, un’orda di feroci babbuini e Pedro Pascal, oltre ad altre minacce al suo fisico scolpito. C’erano anche bombardamenti navali, intrighi politici in abbondanza e una coppia di diabolici imperatori che sembrano ancora più pazzi del folle monarca interpretato da Joaquin Phoenix nel primo film.

Il manipolatore oscuro di questo secondo film è Denzel Washington. Il suo personaggio vuole usare Mescal come uno strumento per arrivare al suo fine di schiacciare un impero che è andato seriamente fuori dai binari. Roma deve cadere, dice a un certo punto del filmato. Devo solo dare una spinta, aggiunge poi. Stando alle descrizioni della fonte, il pubblico presente ha accolto con grande entusiasmo queste prime immagini del film ad alto budget.

LEGGI ANCHE: IL GLADIATORE 2: SVELATO IL TITOLO UFFICIALE E IL PRIMO LOGO DEL FILM SEQUEL DI RIDLEY SCOTT

Le parole di ridley scott sul nuovo film

Forse è più emozionante del primo, ha detto Ridley Scott prima che il trailer incompiuto del Gladiator 2 venisse mostrato. Lavorare a questo film è stato uno dei momenti più importanti della mia vita fino ad oggi, ha detto invece Paul Mescal. Penso che quando siamo arrivati ​​e abbiamo visto il set costruito lì… ricordo di essere rimasto completamente sbalordito dal fatto che avessero costruito l’antica Roma, ha aggiunto Joseph Quinn. Il film, insomma, promette di non far rimpiangere la prima, iconica pellicola.