Io sono: Celine Dion tra musica e malattia in un documentario su Prime Video. Data d’uscita e trailer

Anna Montesano

Celine Dion documentario Prime Video

Amazon MGM Studios ha annunciato di aver acquisito i diritti internazionali del documentario su Celine Dion, I sono: Celine Dion. Diretto dalla regista nominata agli Oscar Irene Taylor, il documentario è un’istantanea di un momento cruciale nella vita e nella carriera di una tra le più riconosciute e rispettate artiste di successo nella storia della musica pop.

Celine Dion si racconta tra carriera, vita privata e malattia in un documentario

Questa esplorazione intima porta gli spettatori in un viaggio nel passato e nel presente di Celine, mentre rivela la sua battaglia contro la Sindrome della Persona Rigida (Stiff Person Syndrome – SPS) e gli sforzi fatti per continuare a esibirsi per i suoi amati e fedeli fan. Il documentario cattura la vita privata mai raccontata di una superstar globale, partendo dalle incursioni nel suo guardaroba couture, tra gli effetti personali, sino ad arrivare al tempo trascorso in studio di registrazione. Un’emozionante, energica e poetica lettera d’amore alla musica. I Sono: Celine Dion racconta più di un anno di riprese mentre la leggendaria cantante affronta il percorso per una vita vera e autentica con la malattia.

Il documentario sarà disponibile su Prime Video in oltre 240 paesi e territori nel mondo. La data di uscita su Prime Video è il 25 giugno.

LEGGI ANCHE: PIECE BY PIECE: IL TRAILER DEL FILM LEGO CHE RACCONTA LA STORIA DI PHARRELL WILLIAMS

Le dichiarazioni in anteprima

Questi ultimi due anni sono stati una sfida per me. Il percorso dalla scoperta della mia condizione sino all’imparare a conviverci e a gestirla, senza permettere a questa situazione di definirmi, ha detto Celine Dion. Mentre continuo a percorrere la strada per riprendere la mia carriera di performer, ho capito quanto mi è mancato il rapporto con i miei fan. Durante questa assenza ho deciso che volevo documentare questa parte della mia vita. Volevo cercare di aumentare la consapevolezza di questa condizione poco conosciuta, per aiutare chi ha la mia stessa diagnosi.

Nel 2021, Celine Dion ha preso la difficile decisione di cancellare il suo attesissimo residency show a Las Vegas a causa di problemi di salute. In seguito, nel dicembre 2022, la cantante ha coraggiosamente rivelato che stava affrontando una battaglia contro la Sindrome della Persona Rigida, che ha portato alla cancellazione del suo Courage World Tour.

Immagine in copertina tratta da CS.