Joel Kinnaman parla della sua performance nel reboot di RoboCop del 2014

Andrea Aurora

Updated on:

robocop film 2014 Blu ray

Nel 2014, Joel Kinnaman si è calato nel ruolo principale di RoboCop in un reboot che, pur migliorando gli effetti visivi rispetto al film originale del 1987, ha deluso sia i fan che i critici, con conseguente insuccesso finanziario. Nonostante l’aspetto grafico migliorato, Kinnaman ha recentemente riconosciuto uno dei fallimenti del film: la mancanza di satira, elemento distintivo del predecessore che criticava in modo acuto il capitalismo e il sistema di giustizia penale. L’attore ha anche confessato di aver voluto inserire maggiormente la sua personalità nel progetto. 

RoboCop 2014, l’idea di Joel Kinnaman

Secondo quanto riportato da ComicBook, condividiamo le parole di Joel Kinnaman

È stata un’esperienza interessante. Penso che se avessi affrontato il progetto oggi, mi sarei coinvolto di più. Amo l’approccio del regista José [Padilha]. Tuttavia, ritengo che il film abbia trascurato il significato profondo di RoboCop per i fan. La mancanza di satira, caratteristica intrinseca al franchise, è stata una sfida. José aveva una visione chiara, ma avremmo dovuto ascoltare di più i fan. Credo che il film avrebbe avuto più successo se avessimo compreso appieno l’eredità di RoboCop. In un certo senso, penso che il film avrebbe potuto avere più benefici se avesse avuto un titolo diverso.

Leggi ancheIl futuro di Nightmare Before Christmas secondo Tim Burton

Meno violenza

Mentre i capitoli precedenti del franchise erano noti per la loro grinta e violenza, il riavvio del 2014 ha adottato un approccio più accessibile, ottenendo una classificazione PG-13. Kinnaman aveva anticipato un rating R quando aveva accettato il ruolo, rivelando le sfide incontrate durante la produzione. La riflessione di Joel Kinnaman offre uno sguardo approfondito sulle sfide artistiche e le considerazioni critiche legate al riavvio di RoboCop, aprendo la discussione sulla direzione futura del franchise.

Immagine di copertina tratta dal film in Home Video Blu-ray di RoboCop. Fonte: Amazon.

Robocop Joel Kinnaman