Juno, Elliot Page rivela di aver “fatto sesso tutto il tempo” con Olivia Thirlby sul set

Anna Montesano

Elliot Page Juno

Elliot Page ha fatto rivelazioni scottanti sul film Juno. Lo scorso anno è uscito anche in Italia Pageboy, la sua autobiografia, edita da Mondadori. Tra le varie rivelazioni fatte, l’attore ha parlato della sua esperienza sul set di Juno, svelando di averla trascorsa tutto il tempo a fare sesso con l’attrice Olivia Thirlby.

Elliot Page rivela la relazione con l’attrice Olivia Thirlby nata sul set di Juno

In Pageboy, Elliot Page – che al tempo di Juno era ancora Ellen Page – ha raccontato come sia nata con Olivia Thirlby una chimica tale da diventare in poco tempo una relazione intima e fisica. Sono rimasto colpito nel momento in cui ho visto Olivia Thirlby. – si legge nell’autobiografia dell’attore, come riportato da ComicBookEravamo nella sua camera d’albergo. Stava per iniziare a preparare il pranzo, quando mi ha guardato direttamente e ha detto a bruciapelo: ‘Sono davvero attratta da te.’ E ho riposto ‘Uh, anch’io sono molto attratta da te.

In quell’istante che è scattato il primo bacio, poi diventato altro: Abbiamo fatto sesso tutto il tempo: nella sua camera d’albergo, nelle nostre roulotte al lavoro, una volta in una minuscola stanza privata in un ristorante. – ha raccontato Elliot Page – Cosa stavamo pensando? Credevamo di essere discreti. Essere intimi con Olivia ha aiutato a dissipare la mia vergogna. Ho visto un luccichio nei suoi occhi e lo volevo, ho smesso di sentirmi infelice per quello che sono.

LEGGI ANCHE: DAVID LEITCH, L’INASPETTATA RIVELAZIONE SU BRAD PITT: “COSÌ COLPITO DA LUI CHE MI SONO SCHIANTATO CONTRO UN’AUTO!”

L’attore: “Ecco perché il film è stato importante per me”

Per l’attore, interpretare un’adolescente incinta è stata un’esperienza molto importante, quasi liberatori: E questo perché indossavo una pancia finta ma non ero iperfemminizzata. Per me Juno era l’emblema di ciò che poteva essere possibile, uno spazio oltre il binario sessuale, ha ammesso. Un racconto, dunque, molto intimo e personale quello che l’attore ha voluto fare nella sua biografia, che ha ottenuto un grande successo.

Immagine in copertina tratta dal profilo Instagram ufficiale di Elliot Page.