Leonardo DiCaprio ‘bersagliato’ da Spongebob e Tartarughe Ninja al Super Bowl

Anna Montesano

Leonardo DiCaprio al Super Bowl

La telecronaca di Nickelodeon del match del Super Bowl LVIII è stata un’esperienza ricca di divertimento: il cast di SpongeBob SquarePants, come fa sapere Comicbook, ha commentato la gara in modo del tutto inedito, arrivando anche a stuzzicare la star Leonardo DiCaprio. Il divo di Hollywood era presente all’evento e non è mancata l’occasione per Nickelodeon di sottolineare il fatto che l’attore condivide il nome con una delle quattro Tartarughe Ninja. A quel punto è arrivato Michelangelo, pronto a lanciare pizze verso l’obiettivo della telecamera. Ma non è tutto.

Leonardo DiCaprio stuzzicato al Super Bowl da Spongebob sulla sua vita amorosa

Nella clip che ha fatto il giro del web si vede anche SpongeBob che lancia una battuta sugli amori di DiCaprio: Leonardo DiCaprio… 25! Questa è la sua storia sentimentale!. Il riferimento è al fatto che l’attore negli ultimi anni abbia avuto una serie di fidanzate giovanissime, non oltre i 25 anni d’età (lui ne ha 49).

La trasmissione di Nickelodeon del Super Bowl è stata denominata Super Bowl LVIII Live from Bikini Bottom, e non solo ha presentato una performance dell’iconico Sweet Victory di SpongeBob, ma è stata caratterizzata da commenti in diretta durante il gioco dell’analista sportivo di CBS Sports Nate Burleson e del commentatore Noah Eagle. I due erano affiancati proprio da SpongeBob SquarePants (doppiato da Tom Kenny) e Patrick Star (doppiato da Bill Fagerbakke). Sandy Cheeks (doppiata da Carolyn Lawrence) ha fatto la sua apparizione come reporter sul campo, mentre Larry the Lobster (doppiato da Mr. Lawrence) ha fornito commenti in diretta. Anche Dora l’Esploratrice (doppiata da Diana Zermeño) e Boots (doppiato da Asher Colton Spence) erano presenti per spiegare le varie fasi del gioco.

Leggi anche: Aquaman e il Regno Perduto: gratis i primi 10 minuti del film

Il ritorno delle Tartarughe Ninja sul piccolo schermo

La versione di Michelangelo vista nella trasmissione di Nickelodeon del Super Bowl 58 insieme a Leonardo DiCaprio è la stessa del film dell’estate scorsa, Teenage Mutant Ninja Turtles: Mutant Mayhem. Anche se Michelangelo e i suoi fratelli torneranno in un sequel di Mutant Mayhem, i fan non dovranno aspettare molto per rivederli. La nuova serie animata, Tales of the Teenage Mutant Ninja Turtles, sarà disponibile su Paramount+ e sarà ambientata dopo gli eventi del film. Tales of the Teenage Mutant Ninja Turtles debutterà quest’estate sulla piattaforma di streaming.

Foto in copertina è screenshot dal video del Super Bowl