Ryan Reynolds aveva una condizione per tornare ad essere Deadpool: ecco quale

Anna Montesano

Deadpool ryan reynolds

La star di Deadpool & Wolverine, Ryan Reynolds, aveva una condizione ben precisa per tornare a vestire i panni di Deadpool: Shawn Levy doveva essere dietro la cinepresa. È stato SFX Magazine a svelare questo segreto grazie al regista di Free Guy, che ha infatti spiegato che Reynolds era disposto a tornare solo se lui avesse diretto il film. Il loro sodalizio sul set di The Adam Project è stato così divertente che Reynolds desiderava continuare a lavorare con lui.

Shawn Levy svela qual è stata la condizione posta da Ryan Reynolds per tornare ad essere Deadpool

L’amicizia di lunga data tra Reynolds, Levy e Hugh Jackman è un ulteriore elemento che ha favorito il ritorno di Deadpool. Proprio questo legame così solido potrebbe anche giocare un ruolo chiave nel convincere Jackman a rivestire i panni di Wolverine. In recenti interviste, Levy ha confessato di aver sempre desiderato dirigere un film di Wolverine. Gli era stata offerta la regia di The Wolverine ma non aveva colto al volo l’occasione. Ora, con l’opportunità di dirigere “Deadpool e Wolverine”, Levy può finalmente realizzare il suo sogno.

Stavo girando The Adam Project con Ryan a Vancouver, ha spiegato Levy parlando della condizione imposta da Reynolds. E lui mi dice: ‘So che dirai di no, ma farò di nuovo Deadpool solo se lo dirigerai tu’. Gli ho detto che mi sarebbe piaciuto dirigere quel film, perché la verità è che, se lavori nel campo della cinematografia su larga scala, come ho fatto io da quei film di Una notte al museo, è un sogno poter raccontare una storia su quel tipo di tela epica e inno.

LEGGI ANCHE: DEADPOOL & WOLVERINE, IL REGISTA ROMPE IL SILENZIO SUI CAMEO: “ALCUNE VOCI SONO VERE”

Deadpool & Wolverine: spunta il cameo di un altro cattivo

Intanto, arrivano aggiornamenti su un altro cameo di Deadpool & Wolverine. Entertainment Weekly ha pubblicato un articolo sul film che include diverse foto. Una foto in particolare si concentra su Cassandra Nova, la villain di questa pellicola, ma ci sono diverse figure in piedi dietro di lei in posizioni di combattimento. La donna con artigli estesi che escono dalla punta delle dita è Yuriko Oyama, alias Lady Deathstrike. Kelly Hu ha interpretato Lady Deathstrike in X2: X-Men United, ma sembra che un’altra attrice interpreterà il ruolo in questo film.

Immagini tratte dalle foto ufficiali del film.