Suburra Eterna, il trailer ufficiale della serie TV Netflix

Rosanna Donato

Updated on:

suburra eterna trailer serie

Netflix ha rilasciato il trailer ufficiale della nuova serie televisiva Suburra Eterna, pronta a fare il suo debutto sulla piattaforma di streaming il 14 novembre, portando gli spettatori in un’avvincente e pericolosa avventura attraverso le strade di Roma. La serie. una produzione di Cattleya – parte di ITV Studios – è una continuazione dell’universo di Suburra, l’opera letteraria scritta da Giancarlo De Cataldo e Carlo Bonini. Si tratta di una storia originale con un cast stellare e una trama intrigante. Di seguito potete vedere il trailer in italiano della serie TV Suburra Eterna:

Dopo il trailer della serie TV, la trama di Suburra Eterna

La storia è ambientata a Roma nel 2011, un periodo tumultuoso in cui il governo è in pericolo, il Vaticano è in crisi, e le piazze della città sono teatro di violenti scontri. Nel mezzo di questo caos, Amedeo Cinaglia ha raccolto l’eredità di Samurai e continua a gestire gli affari criminali di Roma insieme a Badali. Adelaide e Angelica sono alla guida degli Anacleti, mentre Nadia si occupa delle piazze di Ostia.

Tuttavia, c’è chi non accetta più questo sistema e nuovi protagonisti entrano in gioco per stravolgere gli equilibri di Roma. La serie promette una rivoluzione che coinvolge la Chiesa, il Campidoglio e le spiagge di Ostia, con l’obiettivo di cancellare tutto ciò che rappresenta il passato. Spadino, interpretato da Giacomo Ferrara, si trova costretto a tornare a casa per proteggere la sua famiglia e cercare nuovi alleati, anche in luoghi inaspettati. In questa guerra per il controllo di Roma, nulla è garantito, e la tensione è alle stelle.

Il cast di Suburra Eterna

Il cast di Suburra Eterna è ricco di talenti e presenta alcuni volti noti e nuovi ingressi che promettono di stravolgere gli equilibri di Roma. Giacomo Ferrara interpreta Spadino, mentre Filippo Nigro è Amedeo Cinaglia. Carlotta Antonelli e Federica Sabatini riprendono i loro ruoli rispettivamente come Angelica e Nadia, mentre Paola Sotgiu e Alberto Cracco ritornano nei panni di Adelaide e Nascari.

Accanto a loro, nuovi personaggi entrano in gioco per sconvolgere Roma. Marlon Joubert è Damiano Luciani, Aliosha Massine è Ercole Bonatesta, Federigo Ceci è Armando Tronto, mentre Yamina Brirmi e Morris Sarra interpretano Giulia e Cesare Luciani, i fratelli gemelli di Damiano. Infine, Giorgia Spinelli è Miriana Murtas e Gabriele di Stadio è il giovane Victor Anacleti.

La serie è scritta da un team di sceneggiatori che comprende Ezio Abbate, Fabrizio Bettelli, Andrea Nobile, Camilla Buizza, Marco Sani e Giulia Forgione. Ciro D’Emilio ha diretto i primi quattro episodi, mentre Alessandro Tonda ha lavorato sugli ultimi quattro. Gina Gardini è la showrunner della serie.

Immagine di copertina via comunicato stampa.