Susan Buckner è morta: addio alla Patty Simcox di Grease

Anna Montesano

Susan Buckner morta

Susan Buckner, attrice americana nota soprattutto per il ruolo di Patty Simcox nel musical del 1978 Grease, è morta il 2 maggio. A dare notizia della morte dell’attrice, che aveva 72 anni, è stata la famiglia con un comunicato stampa.

Susan Buckner morta: l’annuncio della famiglia e l’addio della figlia dell’attrice di Grease

È con profonda tristezza che annunciamo la scomparsa di Susan Buckner, meglio conosciuta dal pubblico cinematografico come la memorabile e frizzante cheerleader Patty Simcox – si legge nel comunicato che annuncia che l’attrice è morta – che recitò al fianco di John Travolta e della defunta Olivia Newton-John nel musical di successo del 1978 Grease. Anche sua figlia Samantha Mansfield ha omaggiato sua madre con un messaggio pubblico: Era magica. Era la mia migliore amica. E mi mancherà ogni giorno. Sono stata fortunata ad avere una madre così luminosa e ora l’ho come un angelo, ha scritto.

Susan Buckner è stata scelta, quando aveva 25 anni, per il ruolo della cheerleader della Rydell High, unendosi a un cast che includeva John Travolta e Olivia Newton-John. Venne anche incoronata Miss Washington nel 1971 e rappresentò l’anno successivo Miss America.

LEGGI ANCHE: CHIARA FERRAGNI DIVENTA ATTRICE? “ESORDIO NEL FILM SUL MARCHIO MASERATI”: L’INDISCREZIONE

i film e le partecipazioni televisive

La sua passione più grande è però rimasta la recitazione. Susan Buckner, come ricorda Variety, ha continuato a lavorare come attrice in diversi programmi televisivi, tra cui The Love Boat, BJ and the Bear e The Hardy Boys/Nancy Drew Mysteries. Ha recitato nella serie della ABC When the Whistle Blows. Tra gli altri crediti degni di nota, citiamo il film horror di Wes Craven del 1981 Deadly Blessing al fianco di Sharon Stone, così come nel sequel comico del 1989 Police Academy 6: City Under Siege.

Susan Buckner lascia il figlio Adam Josephs, la figlia Samantha Mansfield, il compagno Al e i nipoti Oliver, Riley, Abigail e Ruby. Lascia anche sua sorella Linda, la nuora Noel Josephs, il genero Adam Mansfield.

Immagine in copertina tratta dal profilo Instagram di Susan Buckner.