Top Gun: The New Generation, la serie di National Geographic sull’addestramento dei piloti

Rosanna Donato

Updated on:

La serie su Top Gun di National Geographic

Arriva su National Geographic la docu-serie basata sul mondo di Top Gun il cui titolo provvisorio è Top Gun: The Next Generation. Il progetto vede al centro della storia gli studenti di uno dei programmi di addestramento e selezione più impegnativi della Marina degli Stati Uniti: li vedremo prepararsi (e soffrire) allo scopo di unirsi ai ranghi dei piloti di aerei da caccia d’élite.

La trama di Top Gun: The Next Generation, su National Geographic

La docu-serie di National Geographic, Top Gun: The Next Generation, segue un gruppo di ufficiali mentre si spingono oltre i propri limiti nell’estenuante programma di addestramento. Per la prima volta in assoluto dovranno affrontare alcune delle prove di volo più impegnative in assoluto, compreso l’atterraggio su una portaerei in mare. Solo una minoranza, i migliori, riusciranno a raggiungere il traguardo e pilotare il jet più avanzato del mondo: l’F-35C Lightning II. I potenziali aviatori saranno seguiti in ogni fase del percorso: in volo, in classe, fuori base e a casa.

Cosa aspettarci

Secondo ComicBook, il vice presidente dei contenuti di National Geographic, Tom McDonald, ha dichiarato: “Visti i tanti milioni di fan del film in tutto il mondo, sono rimasto immediatamente attratto dall’idea di realizzare questa serie: questi piloti di jet d’élite non solo sono persone particolarmente esperte e impressionanti, ma ognuno di loro ha storie molto diverse da raccontare. La serie promette di essere un viaggio esilarante, visivamente sbalorditivo e affascinante nel mondo competitivo dei piloti di aerei da caccia d’élite.”

“L’accesso intimo ai personaggi e ai loro archi narrativi emotivi garantirà una narrazione vivida e avvincente attorno ai giovani uomini e alle donne che prenderanno parte a questo addestramento molto stressante. Questa narrazione eleverà la serie oltre il suono e lo “show” fornito dagli aerei da combattimento per raccontare le storie umane tese, sfumate e toccanti dietro la spavalderia dei suoi protagonisti”, ha aggiunto Tayna Shaw, amministratore delegato di Zinc Television.

L’immagine di copertina proviene dal poster ufficiale di Top Gun: Maverick.