Welcome to Wrexham rinnovata per una quarta stagione: cosa sappiamo della serie TV

Rosanna Donato

Welcome to Wrexham rinnovata stagione 4 serie TV

Disney+ ha annunciato di aver rinnovato Welcome to Wrexham, la docu-serie TV di FX premiata agli Emmy, per una stagione 4 che debutterà l’anno prossimo. La produzione è disponibile in streaming sul servizio di streaming in Italia e tutti gli altri territori, mentre negli Stati Uniti va in onda su FX ed è disponibile in streaming su Hulu.

Welcome to Wrexham: la docu-serie rinnovata per una stagione 4. Cosa vedremo nella terza?

La terza stagione continua a seguire il racconto della squadra del Wrexham AFC recentemente promossa nella League One (terza serie calcistica inglese) del campionato di calcio inglese. Si tratta della seconda promozione consecutiva nell’arco di due anni. Nick Grad, President di FX Entertainment, ha dichiarato:

Il Wrexham AFC ha superato ogni aspettativa sul campo e con i tifosi, ottenendo due promozioni consecutive sotto la guida di Rob e Ryan e arrivando a competere in League One nella prossima stagione. Anche ‘Welcome to Wrexham’ sta raggiungendo grandi risultati, con la vittoria di cinque Emmy Awards e il rinnovo per una quarta stagione che continuerà a documentare il viaggio della squadra e il suo impatto sulla comunità di Wrexham e sulla crescente schiera di tifosi in tutto il mondo.

La terza stagione di Welcome to Wrexham debutterà il 12 giugno su Disney+ in Italia con i primi 2 episodi.Rob McElhenney (C’è sempre il sole a Philadelphia) e Ryan Reynolds (Deadpool) sono alla guida della terza squadra di calcio professionistica più antica del mondo. Di seguito potete vedere la key art ufficiale:

Welcome to Wrexham rinnovata stagione 4 serie TV

La docuserie di Disney+

Welcome to Wrexham è una docuserie che segue i sogni e le preoccupazioni di Wrexham, una città operaia nel Galles settentrionale, Regno Unito, mentre due star di Hollywood plasmano il futuro della storica squadra di calcio della città.

Nel 2020, Rob e Ryan hanno acquistato i Red Dragons, una squadra di quinta categoria, con la speranza di trasformare il club, riscattando gli anni passati e portando un cambiamento. Dopo quindici dolorose stagioni in National League, il club ha finalmente ottenuto la promozione nella English Football League. La posta in gioco non è mai stata così alta perché la League Two richiede uno sforzo ancora maggiore e il club continua a essere colpito da infortuni e imprevisti. Lo staff e i tifosi festeggiano il ritorno al successo della città e allo stesso tempo si preparano alle nuove sfide che comportano il ritorno nella EFL. Riuscirà il Wrexham AFC a essere all’altezza della sfida?

Nel frattempo, la squadra femminile del Wrexham AFC, reduce da una stagione imbattuta che l’ha vista promossa nella Welsh Adran Premier League, continua a dimostrare che il movimento calcistico femminile è in grande crescita. Con nuove giocatrici, un nuovo centro sportivo e un livello di competizione più alto, riusciranno a continuare a dominare e a rimanere stabili nella parte alta della classifica?

Per la prima volta nella terza stagione, con il passaggio della squadra alla EFL, le telecamere di Welcome to Wrexham avranno un accesso senza precedenti al campo, portando i telespettatori all’interno dello spogliatoio e al fianco dei giocatori, mentre l’azione si svolge in alcune delle partite più importanti che il Wrexham AFC abbia mai giocato.

La produzione

I produttori esecutivi di Welcome to Wrexham sono McElhenney, Reynolds, Josh Drisko, Bryan Rowland, Jeff Luini, Humphrey Ker, Nick Frenkel, George Dewey, insieme ad Andrew Fried, Dane Lillegard, Sarina Roma e Andy Thomas di Boardwalk Pictures. Welcome to Wrexham è prodotta da More Better Productions, Maximum Effort Productions, 3 Arts Entertainment e Boardwalk Pictures.

LEGGI ANCHE: OCEANIA 2, È ONLINE L’ATTESO PRIMO TRAILER DEL FILM D’ANIMAZIONE DISNEY: ECCO COSA CI ASPETTA

L’immagine di copertina è tratta dal comunicato stampa.