Shark 1 e 2: la recensione dei film in Blu-ray 4K

Andrea Aurora

Updated on:

Blue Beetle Blu-ray

Le avventure mozzafiato dei maestosi squali Megalodonte tornano a dominare lo schermo con la release in Blu-ray 4K UHD di SHARK 1 e il tanto atteso sequel, SHARK 2 – L’ABISSO. Preparatevi a immergervi nelle profondità inesplorate dell’oceano in un’esperienza cinematografica che vi terrà con il fiato sospeso. Con Jason Statham e l’icona globale dell’azione Wu Jing al timone, questi due blockbuster offrono un’esperienza visiva senza precedenti, portando l’adrenalina a livelli astronomici e conducendo gli spettatori in un viaggio epico tra le minacce degli imponenti Megalodonti e le sfide mortali di una diabolica operazione mineraria. Scopriamo insieme cosa rende questi film una vera e propria tempesta d’azione che arriva direttamente nelle vostre case con la nitidezza e la potenza del Blu-ray 4K UHD.

Shark 1 e 2 con Jason Statham

La trama e il trailer del primo capitolo

Quando un’imponente creatura attacca un sommergibile, l’equipaggio rimane intrappolato all’interno nella zona più profonda del Pacifico. Per salvarli dalle fauci del Megalodonte – uno squalo preistorico di 23 metri che si riteneva estinto – un visionario oceanografo (Winston Chao) ingaggia l’esperto di salvataggi subacquei Jonas Taylor (Jason Statham). In compagnia della figlia del primo, Ruyin (Li Bingbing), Taylor dovrà prevalere sul più grande predatore vivente…un assassino che aveva già incontrato in passato.

La trama e il trailer del secondo capitolo

Preparatevi per una potente scarica di adrenalina mentre Jonas Taylor (Jason Statham) e Jiuming Zhang (Wu Jing) guidano una squadra di coraggiosi esploratori in una rischiosa lotta per la sopravvivenza contro colossali Megalodonti e implacabili saccheggiatori dell’ambiente nelle profondità più recondite dell’oceano.

Il comparto video

Dal punto di vista tecnico, il comparto video di Shark 2 – L’abisso in edizione 4K UHD è strepitosamente bello. La risoluzione a 2160p, unita al Dolby Vision, restituisce dettagli nitidi e puliti, seppure la forte presenza di CGI non sia sempre allo stesso livello. Infatti, durante la visione, alcune scene lasciano un po’ di amaro in bocca mentre altre sono da riferimento. I primi piani, ma anche i tagli panoramici, sono il vero fiore all’occhiello. I neri sono profondi e l’HDR riesce a mettere in risalto la palette colorimetrica, trasferendo sullo schermo immagini piene e ben contrastate. Nel complesso la visione è piacevole e mai stancante.

Il comparto audio

Per quanto concerne invece l’aspetto audio, questo è di ancor più alto livello rispetto al video. Come ci aspettavamo da un film d’azione, il nostro impianto test è stato messo a dura prova da una moltitudine di panning, colpi improvvisi e urla. Il mix della traccia è perfetto e in grado di farti sentire fisicamente l’audio portando però anche a galla tutti gli effetti ambientali. Il canale LFE si attiva frequentemente, ed è davvero un bel sentire. In sintesi, pieni voti!

Leggi anche: Blue Beetle in Blu-ray 4K UHD + Funko POP – La recensione

Shark 1 e 2 in Blu-ray 4K UHD, le conclusioni

Tralasciando la qualità di entrambi i film, quest’edizione Home Video in 4K UHD si è comportata molto bene dal punto di vista tecnico. Si tratta di un prodotto che potrebbe essere tranquillamente usato come demo per mettere sotto torchio il vostro impianto audio\video, o anche soltanto per sfoggiare tutta la sua potenza con gli amici. Peccato per i contenuti extra, che sono limitati e non troppo interessanti. Detto ciò, se volete far tremare le mura di casa, questa proposta può fare al caso vostro!

[naaa asin=”B0CCYX4VJ8″ template=”horizontal”]