A Complete Unknown: Timothée Chalamet è Bob Dylan nella prima foto del film biopic

Anna Montesano

Timothée Chalamet bob dylan

Dopo Willy Wonka a Paul Atredies, Timothée Chalamet si prepara a vestire i panni di Bob Dylan nel film A Complete Unknown. Dopo anni di lavoro in film fantasy e corali, Chalamet cambia genere e si butta a capofitto in un biopic che lo vedrà grande protagonista nei panni del celebre cantautore e musicista. E una prima foto ufficiale trapelata dal set ci mostra anche come sarà.

Timothée Chalamet nei panni di un giovane Bob Dylan nella prima foto dal set del film

La produzione del film A Complete Unknown è iniziata da qualche tempo. Durante il fine settimana, sono emerse delle foto dal set. Queste mostrano Timothée Chalamet nei panni di Bob Dylan intento a girare delle scene per A Complete Unknown. Nell’immagine, che vi lasciamo di seguito, lo vediamo in completo casual con berretto, chitarra e vari strati di vestiti.

Diretto da Logan e James Mangold di Indiana Jones e Dial of Destiny, A Complete Unknown vedrà Timothée Chalamet nei panni di un Bob Dylan al debutto nella musica folk. Nel cast film troviamo anche Monica Barbaro nei panni di Joan Baez, Elle Fanning nei panni di Slyie Russo. E ancora: Boyd Holbrook nei panni di Johnny Cash, Nick Offerman come Alan Lomax e Edward Norton come Pete Seeger, in sostituzione di Benedict Cumberbatch.

LEGGI ANCHE: WONKA, IL FILM CON PROTAGONISTA TIMOTHÈE CHALAMET, ARRIVA IN HOME VIDEO

A Complete Unknown non sarà propriamente un biopic: parla il regista

Come Mangold ha spiegato, A Complete Unknown è in realtà vagamente ispirato agli eventi della vita reale di Dylan. Non è proprio un film biografico su Bob Dylan, ha dichiarato infatti un’intervista dell’anno scorso, riportata da ComicBook. La ragione per cui Bob ci ha supportato così tanto nel realizzarlo è che, in tutti i casi, penso che i migliori film sulla vita vera non siano mai dalla culla alla tomba, ma parlino di un momento molto specifico. In questo caso si concentrerebbe sui primi anni ’60 a New York, e questo ragazzo di 17 anni con 16 dollari in tasca fa l’autostop per andare a New York per incontrare Woody Guthrie, ha anticipato il regista.

Foto in copertina tratta dal profilo Instagram ufficiale di Timothée Chalamet.