Appuntamento a Land’s End, trailer e poster del film con Timothy Spall

Rosanna Donato

Appuntamento a Land's End trailer

Dal 25 gennaio nelle sale italiane arriverà Appuntamento a Land’s End, il nuovo film diretto da Gillies MacKinnon di cui è uscito il trailer ufficiale. La pellicola è guidata dalla straordinaria interpretazione del celebre attore britannico Timothy Spall. L’attore è noto per le sue partecipazioni alla saga di Harry Potter, Il discorso del Re e Turner. L’opera si configura come un avvincente road movie, un viaggio nella memoria permeato da emozioni intense e dalla raffinatezza poetica tipica di Una storia vera di David Lynch.

Appuntamento a Land’s End: trailer e trama del film

Timothy Spall veste i panni di Tom Harper, un ex soldato in pensione che risiede in un tranquillo villaggio nel nord della Scozia. La storia segue quest’ultimo nell’attesa del primo autobus che lo condurrà lontano dal luogo che ha chiamato casa per tutta la sua vita. Mosso dal desiderio di onorare una promessa fatta alla moglie defunta, Tom intraprende un improbabile viaggio di 874 miglia attraverso la Gran Bretagna, dirigendosi verso Land’s End, ritenuto il punto più a sud del Paese. Questo percorso, sia fisico che metaforico, si trasforma in un’esperienza di risveglio, consapevolezza, dolore e speranza. Tramite paesaggi caleidoscopici, il protagonista esplorerà le profondità dell’animo umano. Qui sotto il trailer ufficiale del lungometraggio:

Leggi anche: Succede anche nelle migliori famiglie: la recensione in 5 Motivi

Dettagli

Il film rappresenta un’opportunità imperdibile per gli spettatori italiani, perché offre un’esperienza cinematografica coinvolgente guidata dalla maestria di Timothy Spall e dalla regia di Gillies MacKinnon. Appuntamento a Land’s End promette di toccare le corde emotive del pubblico pagante, regalando un mix di avventura, amore eterno e riflessioni sulla bontà umana. Prima di andare oltre, ecco il poster ufficiale:

Di seguito potete leggere la sinossi del film: “Il novantenne pensionato Tom lascia la casa dove ha vissuto sessant’anni, nell’estremo Nord Est della Scozia, a John O’Groats, per mantenere una promessa fatta alla moglie. Si tratta di percorrere tutta la Gran Bretagna fino al punto più a sud ovest, Land’s End. Con gli acciacchi dell’età, a Tom non resta che viaggiare con l’autobus: sarà l’occasione per scoprire e meravigliarsi di un intero Paese che non ha mai vissuto”.

Il 25 gennaio è un giorno da segnare in agenda per gli amanti del cinema che cercano una storia commovente e ben interpretata. Ricordiamo che il lungometraggio è distribuito da Trent Film.

L’immagine di copertina è tratta dal poster ufficiale di Appuntamento a Land’s End.