Batman Beyond: i creatori di ‘Spider-Verse’ mostrano i concept art del film animato proposto a Warner Bros

Anna Montesano

Batman beyond film animato

Il regista e sceneggiatore Patrick Harpin, noto per il suo lavoro su My Dad the Bounty Hunter, e il designer di produzione/produttore Yuhki Demers, coinvolto in progetti come “Spider-Man: Into the Spider-Verse” e “Across the Spider-Verse”, hanno collaborato per proporre alla Warner Bros. un film animato su Batman Beyond. Ma non è tutto: con un gesto inaspettato, i due hanno deciso di condividere su social media alcune immagini tratte dalla produzione.

Batman Beyond, le immagini del film animato proposto da Harpin e Demers

Nelle immagini si vede Terry McGinnis esplorare Neo-Gotham e affrontare Inque, uno dei suoi nemici più temibili della serie originale, che ha svolto un ruolo significativo anche nelle successive trasposizioni a fumetti.

Secondo quanto riferito da Demers, e riportato da ComicBook, la coppia ha presentato il progetto a vari esponenti della Warner Bros. per quasi sei mesi, senza tuttavia aver ancora avuto modo di parlare con James Gunn. Nonostante questo, sembra che il progresso fatto attraverso i diversi livelli dell’azienda sia stato promettente, sebbene all’inizio si sia detto che c’erano ben poche speranze di vedere realizzato un film di Batman Beyond. Queste, infatti, le parole di Yuhki Demers sul progetto:

Prima di iniziare la nostra presentazione, ci è stato detto chiaramente che non c’era assolutamente alcuna possibilità di realizzare un film di Beyond. Tuttavia, hanno apprezzato il nostro entusiasmo e abbiamo continuato a spiegare la nostra idea. Quello che inizialmente sembrava un ‘no’ categorico si è trasformato in un ‘forse’, e da allora abbiamo continuato a lavorare per far sì che il nostro progetto ricevesse l’attenzione di James Gunn. Nel frattempo, ecco un assaggio di ciò che abbiamo realizzato finora.

Leggi anche: The Batman 2, James Gunn smentisce le voci sul nuovo villain

Batman Beyond, adattamenti e serie TV

Batman Beyond è andato in onda dal 1999 al 2001, con 3 stagioni e 52 episodi, oltre a un film direct-to-video. Ha anche generato The Zeta Project, che è durato due stagioni dal 2001 al 2002.

Nel teaser per la seconda parte dell’adattamento in tre parti di Crisis on Infinite Earths di Warner Home Entertainment, Terry McGinnis fa la sua comparsa, segnando il primo ruolo di animazione del personaggio da anni. Nel periodo successivo alla conclusione della serie originale, si è parlato costantemente di fare un adattamento live-action, o un sequel cinematografico, o un reboot. Il personaggio ha avuto avventure continue nei fumetti DC, dove presto verrà pubblicata un’antologia per il 25º anniversario. Ha persino (più o meno) fatto parte della continuità principale DC per un po’, collaborando con Booster Gold e confrontandosi con la versione di Bruce Wayne di Batman.

Foto in copertina tratta dal blu-ray della serie Batman Beyond (fonte Amazon)