Bill Skarsgård, star di IT, arrestato per possesso di droga in Svezia

Anna Montesano

Bill Skarsgård Il Corvo reboot

L’attore Bill Skarsgård è stato arrestato in Svezia con l’accusa di presunto possesso di droga. Secondo fonti vicine alle forze dell’ordine, come riporta ComicBook, Bill Skarsgård è stato arrestato nell’aeroporto di Stoccolma, Arlanda, lo scorso ottobre. L’attore era in possesso di circa 2,5 grammi di marijuana. Skarsgård non dovrà affrontare la reclusione, la libertà vigilata o la condizionale. L’attore ha invece pagato una multa salata di 40.000 corone svedesi, che equivale a poco meno di 4.000 dollari.

Bill Skarsgård arrestato per possesso di marijuana

Come suo fratello Alexander Skarsgård (Succession) e suo padre Stellan Skarsgård (Dune: Part Two), Bill è nativo della Svezia e quindi è soggetto alle leggi della nazione. D’altro canto, lo status della Cannabis come sostanza illegale è estremamente fluido in questo momento. Da un paese all’altro (o addirittura da uno stato all’altro negli Stati Uniti) si può fare uso libero della Cannabis o essere severamente puniti, a seconda di dove ci si trovi.

Il fermo per il possesso di 2,5 grammi, quindi una quantità molto piccola di Cannabis, indica che la Svezia ha leggi molto severa sull’uso di droghe. Le punizioni per l’uso di droghe in Svezia includono una multa o reclusione fino a 6 mesi per persone condannate per un reato di droga minore, e reclusione da 2 a 10 anni per un reato di droga grave.

Leggi anche: Dune Parte 2: le curiosità sui personaggi del film

I ruoli importanti dell’attore al cinema

Bill Skarsgård è principalmente conosciuto per il ruolo di Pennywise, l’inquietante Clown della più recente trasposizione cinematografica in due parti del romanzo di Stephen King, IT. Negli ultimi anni, Skarsgård ha continuato ad essere un’icona dell’horror. Ha infatti recitato nel film cult Barbarian, o in franchise importanti John Wick 4 (di cui era il villain). Ha lavorato anche in Eternals della Marvel, e ha avuto persino un piccolo ruolo in Deadpool 2. Prossimamente, Skarsgård tornerà a vestire i panni di un personaggio oscuro. Sarà infatti Eric Draven, originariamente di Brandon Lee, nel remake di The Crow, così come l’iconico conte Orlok in un remake del film muto Nosferatu.

Foto in copertina tratta dal profilo Instagram di Bill Skarsgård