Savage House, Claire Foy e Richard E. Grant nel cast del film

Anna Montesano

Savage House film cast Claire Foy

Il film Savage House ha trovato il suo cast di protagonisti. Stando a quanto riporta in esclusiva Variety, Claire Foy e Richard E. Grant saranno i protagonisti del nuovo dramma storico diretto da Peter Glanz. Intitolato Savage House, il film ambientato nel diciottesimo secolo vede anche la partecipazione di Bel Powley (A Small Light) e Jack Farthing (The Lost Daughter). Kila Lord Cassidy (The Wonder), Richard McCabe (Napoleon), Vicki Pepperdine (Poor Things) e Pip Torrens (The Iron Lady) completano il cast di Savage House.

Savage House, scelto il cast di protagonisti: di cosa parla il film

Il film è stato recentemente girato nel Regno Unito. La sinossi di Savage House ci svela che: Ambientato nell’Inghilterra del diciottesimo secolo, durante un’epidemia di vaiolo e una rivolta giacobita, questa è una storia attuale e darkly satirica di Sir Chauncey Savage (Grant) e Lady Savage (Foy) e il loro accecante perseguimento di una vita migliore. Piena di duelli, decadenza e spargimento di sangue, questa è una commedia folle su classe e potere.

Claire Foy è un volto molto amato dagli appassionati di serie TV storiche e non solo. L’attrice è d’altronde il volto della Regina Elisabetta II in The Crown, serie in cui torna nella sesta ed ultima stagione. Ma lo è anche del recente film Estranei (All of Us Strangers), per cui ha ricevuto la nomination come miglior attrice non protagonista ai BAFTA. Richard E. Grant è invece apparso di recente nel film dell’alta società Saltburn, interpretando Sir James Catton, e ha recitato anche in Loki e nell’adattamento di Persuasione di Netflix.

Leggi anche: Animals, nel film diretto da Ben Affleck ci sarà l’ex moglie Jennifer Garner?

Le parole del regista di Savage House

Savage House è il secondo lungometraggio di Glanz, che ha precedentemente diretto The Longest Week, con Jason Bateman e Olivia Wilde. Ha anche adattato il libro di Byron Janis Chopin and Beyond: My Extraordinary Life in Music and the Paranormal per Paramount Pictures e co-scritto il prossimo biopic su Jean-Michel Basquiat SAMO Lives, diretto da Julius Onah. In merito a Savauge House, Peter Glanx ha dichiarato:

Con tutto ciò che sta accadendo nel mondo in questo momento, sembra criminale non fare un film che dica qualcosa, che metta in luce le ingiustizie e le disuguaglianze, il crescente divario di classe e le dinamiche di potere. Ma non vuoi mai essere prescrittivo o accademico, ecco perché amo i film storici. Ci permettono di essere un passo indietro, di guardare allo specchio e vedere noi stessi (e sperabilmente ridere di noi stessi) senza il preconcetto della vita moderna.

Foto in copertina tratta dal DVD di The Crown (fonte Amazon)