Cinema e Serie TV

Dune: Parte 2 arriverà nei cinema a inizio marzo 2024

Dune: Parte 2 ha subito un altro cambio di data di uscita. Inizialmente previsto per il 17 novembre, il sequel della pellicola del 2021 diretta da Denis Villeneuve è stato poi rimandato al 15 marzo 2024, ma ora la Warner Bros. Discovery ha deciso di anticiparlo all’1 marzo 2024. Questo cambiamento è l’ennesimo per i fan che aspettano di vedere il seguito della saga di Dune sul grande schermo da anni. Tuttavia, la nuova data rappresenta qualcosa di buono, perché dà ai fan la possibilità di godersi il film qualche giorno prima.

Oltre all’uscita di Dune: Parte 2, la trama del film

Il lungometraggio seguirà il viaggio epico di Paul Atreides, interpretato da Timothée Chalamet, mentre si unisce a Chani e ai Fremen per vendicare la distruzione della sua famiglia. Tra scelte difficili che coinvolgono l’amore e il destino dell’universo, Paul cerca di prevenire un futuro oscuro che solo lui può prevedere. Come ricorda ComicBook, nel cast del film troviamo anche Zendaya, Rebecca Ferguson, Josh Brolin, Florence Pugh e molti altri interpreti, pronti a regalare nuove emozioni agli spettatori.

Leggi anche: Yellowstone 5: Kevin Costner farà parte della sua conclusione?

Dune: Prophecy, la serie prequel

Nel frattempo la serie prequel di Dune, originariamente intitolata Dune: The Sisterhood, è stata ribattezzata Dune: Prophecy. Il progetto sarà disponibile su Max, il servizio di streaming di Warner Bros. Discovery, nell’autunno del 2024. Il progetto esplorerà gli intrighi del Bene Gesserit, un ordine di donne con abilità straordinarie, e la loro connessione con il pianeta Dune. Il cast della serie TV includerà Emily Watson, Sarah-Sofie Boussnina, Travis Fimmel, e tanti altri.

Immagine di copertina tratta dal poster ufficiale del film del 2021.

Related Posts