La storia infinita, annunciato il reboot del film cult di Wolfgang Petersen

Anna Montesano

La storia infinita reboot

È ufficialmente in lavorazione il reboot de La storia infinita. Si tratta del secondo adattamento tratto dal celebre romanzo fantasy di Micheal Ende dopo il film cult del 1984 diretto da Wolfgang Petersen. Stando a quanto riporta Variety, il progetto nasce da una collaborazione tra See-Saw Films e Michael Ende Productions.

Il reboot de La storia infinita è in lavorazione: le parole dei produttori

Non si hanno al momento molti dettagli sul reboot de La storia infinita, ma c’è la volontà di dare ampio spazio al racconto del libro originale. Questo potrebbe dare il via a più di un adattamento in futuro. La Storia Infinita è un libro amato che ha catturato l’immaginazione di generazioni di fan in tutto il mondo, hanno detto a Deadline i produttori Iain Canning ed Emile Sherman in un comunicato.

Portare i mondi letterari sullo schermo fa parte del DNA di See-Saw e siamo appassionati di narrazione cinematografica e di intrattenimento del pubblico. Abbiamo un grande amore per il libro e siamo onorati di lavorare con Michael Ende Productions su questa collaborazione per riportare il pubblico a Fantastica, hanno sottolineato. La Storia Infinita è molto più di una semplice storia, ha aggiunto Roman Hocke della Michael Ende Productions. È LA storia di tutte le storie, perché ci racconta, insieme al viaggio mozzafiato di Atréju e Bastian in un mondo fantastico, il vero motivo per cui le storie giocano un ruolo così importante nelle nostre vite.

un libro di grande successo

L’amato romanzo di Micheal Ende, pubblicato per la prima volta nel 1979, ha ottenuto un grande successo in Germania, tale da venir poi tradotto in dozzine di lingue, vendendo milioni di copie in tutto il mondo prima che Wolfgang Petersen lo adattasse in un lungometraggio nel 1984. Quel film è diventato un vero e proprio cult, divenendo una parte importante della cultura popolare globale. Il film ha dato vita a due sequel, il primo dei quali era basato sulla seconda metà del libro di Ende e il secondo era una storia originale.

LEGGI ANCHE: DOWNTON ABBEY, IL TERZO FILM SI FARÀ E SARÀ L’ULTIMO: PARLA IMELDA STAUNTON

Foto interna e in copertina tratta dal DVD di La Storia infinita (fonte Amazon)