Like a Dragon: Yakuza, arriva la serie TV live action su Prime Video. Tutti i dettagli

Anna Montesano

Like a Dragon Yakuza serie live action Prime Video

Prime Video ha annunciato l’arrivo di una serie live action basata sulla serie di videogiochi Like a Dragon: Yakuza. Secondo quanto riportato da Variety, la serie farà il suo debutto sulla piattaforma streaming di Amazon il 25 ottobre, con il rilascio di metà degli episodi il giorno stesso, e l’altra metà il 1° novembre, per un totale di sei episodi. Masayoshi Yokoyama, capo dello studio Ryu Ga Gotoku, ha scritto l’originale Yakuza e farà da produttore esecutivo della serie.

Like a Dragon: Yakuza, Takeuchi Ryoma nel ruolo di protagonista nella serie

Basato sul celebre franchise Sega, Like a Dragon: Yakuza è diretto da Take Masaharu e Takimoto Kengo. Al momento sono pochi i dettagli della serie. Ciò che sappiamo è che nel cast ci sarà Takeuchi Ryoma e che interpreterà il protagonista della serie Kiryu Kazuma. Sono davvero onorato di avere l’opportunità di interpretare il ruolo di Kazuma Kiryu, un personaggio amato e della serie di giochi, ha ammesso l’attore in un comunicato stampa.

Sentivo fortemente di essere disposto a mettere in gioco la mia vita. Il pubblico apprezzerà il dramma umano e il conflitto dello show che si svolge attorno a Kazuma Kiryu. ha aggiunto Ryoma. Like a Dragon: Yakuza sarà apparentemente ambientato sia nel 1995 che nel 2005. Quest’ultimo è l’anno in cui è uscito il primo gioco della serie.

LEGGI ANCHE: RETURN TO SILENT HILL: IL TRAILER DEL FILM BASATO SUL SECONDO VIDEOGIOCO DELLA SERIE DI KONAMI

di cosa parla il videogioco

Nel gioco, Kiryu Kazuma ha trascorso 10 anni in prigione dopo essere stato ingiustamente accusato di omicidio. Dopo la sua incarcerazione, Kiryu viene coinvolto in un mistero che coinvolge il suo amico di lunga data Yumi Sawamura e 10 miliardi di yen che sono stati misteriosamente rubati al clan Tojo. È probabile che la serie live action di Like a Dragon: Yakuza adatterà i fatti che accadono nel primo gioco.

Immagini nell’articolo tratte dalla cover del videogioco Yakuza: Like a Dragon (fonte Amazon).