Man on Fire: la serie reboot di Netflix del cult con Denzel Washington ha trovato il suo protagonista

Anna Montesano

Man on fire reboot

Yahya Abdul-Mateen II è pronto a vestire i panni di un nuovo eroe d’azione nel reboot di Man on Fire, adattamento televisivo di Netflix della classica serie di libri. Abdul-Mateen II interpreterà John Creasy, il protagonista della serie di cinque libri di AJ Quinnell iniziata con Man on Fire degli anni ’80 e già interpretato da Denzel Washington.

Man on fire: i produttori del reboot

Steven Caple Jr. (Transformers: Rise Of The Beasts, Creed II) dirigerà i primi due episodi della serie Man on Fire e farà anche da produttore esecutivo. La serie è scritta, prodotta esecutivamente e trasmessa da Kyle Killen di Fear Street. Tra i produttori esecutivi troviamo anche Arnon Milchan, Yariv Milchan e Natalie Lehmann per New Regency Productions.

Man on Fire segue le vicende di John Creasy, un mercenario delle forze speciali un tempo altamente efficiente e esperto, noto per essere sopravvissuto anche alle situazioni più desolate. Creasy è ora afflitto da un intenso disturbo da stress post-traumatico. Determinato a superare i suoi demoni personali, intraprende un percorso verso la redenzione. Ma prima che possa adattarsi a questa nuova vita, si ritrova di nuovo nel fuoco, a combattere più duramente che mai. Questa nuova serie Netflix sarà l’ultimo adattamento di Man on Fire, dopo un lungometraggio italiano nel 1987. C’è infine il film americano nel 2004 con Denzel Washington e Dakota Fanning.

LEGGI ANCHE: 28 ANNI DOPO, UN’ATTRICE DI STAR WARS E MARVEL ENTRA NEL CAST DEL FILM

ritroveremo adul-mateen in wonder man

Prima della serie reboot di Man on Fire, Abdul-Mateen II interpreterà Simon Williams/Wonder Man in Wonder Man dei Marvel Studios. Parliamo di una nuova serie Disney+ che farà parte del banner Marvel Spotlight del Marvel Cinematic Universe. La serie sarà diretta, come riportato dal portale Comicbook, da James Ponsoldt di The Spectacular Now e Shrinking.

Immagine in copertina tratta dal poster del film Man On fire del 2004.