L’attore Christian Oliver morto in un incidente aereo con le figlie nei Caraibi

Rosanna Donato

morte christian oliver attore incidente aereo

Christian Oliver, l’attore di Squadra Speciale Cobra 11 e Speed Racer, è morto a causa di un incidente aereo insieme alle sue due figlie, Madita e Annik, rispettivamente di 10 e 12 anni. Il tragico evento è accaduto vicino alle isole dei Caraibi, nei pressi di Petit Nevis, e il mezzo privato era di proprietà del pilota Robert Sachs. Le operazioni di soccorso sono state immediatamente avviate dalle autorità locali e dalla Guardia Costiera della SVG.

L’attore Christian Oliver morto in un incidente: cosa è successo

Secondo le informazioni della polizia di Royal St. Vincent e Grenadine, l’aereo monomotore si è schiantato poco dopo il decollo dall’aeroporto J.F. Mitchell di Paget Farm. Il pilota e proprietario, Robert Sachs, è tra le vittime del tragico incidente, insieme all’attore e alle sue figlie. Le autorità locali, insieme ai pescatori e subacquei di Paget Farm, sono immediatamente intervenuti per fornire assistenza. La Guardia Costiera della SVG ha coordinato le operazioni di salvataggio, ma purtroppo nessuno è sopravvissuto all’impatto. Sono stati recuperati solo i 4 corpi delle vittime. Queste le parole riportate da ComicBook:

Un piccolo aereo monomotore, numero di registrazione N4023B, di proprietà e pilotato dal signor Robert Sachs di Bequia, si è schiantato in mare, un miglio nautico a ovest di Petit Nevis, poco dopo mezzogiorno. C’erano tre passeggeri a bordo, vale a dire: il signor Christian Klepser [questo il suo vero cognome], 51 anni, dagli Stati Uniti d’America, e le sue due figlie, Madita Klepser e Annik Klepser. L’aereo è decollato dall’aeroporto J.F. Mitchell di Paget Farm verso le 12:11 per raggiungere St. Lucia. Qualche istante dopo il decollo, l’aereo ha avuto difficoltà ed è precipitato nell’oceano. Pescatori e subacquei di Paget Farm si sono recati sulla scena dell’incidente con le proprie imbarcazioni per prestare assistenza. La Guardia costiera della SVG, informata del fatto, e si è recata rapidamente a Paget Farm, Bequia, per guidare le operazioni di salvataggio.

Christian Oliver: Un Addio a un Talento Cinematografico

Christian Oliver, noto per il suo ruolo di Snake Oiler in Speed Racer del 2008, lascia un vuoto nel mondo dello spettacolo. Oltre al suo contributo in quest’ultimo film, l’attore ha avuto ruoli significativi in progetti come The Good German (2006) e Operazione Valchiria (2009). Per un anno ha recitato nella serie TV tedesca Squadra Speciale Cobra 11 nel ruolo di Jan Richter, il partner di Semir Gerknan.

Leggi anche: 50 km all’ora: la recensione del film in 5 Motivi

Originario di Francoforte sul Meno, l’attore si è trasferito negli Stati Uniti d’America per dedicarsi agli studi di recitazione quando ha raggiunto la maggiore età. Durante questo periodo, è entrato nel mondo della moda, emergendo come modello. Gli studi di recitazione gli hanno aperto le porte verso una carriera sul piccolo e grande schermo. Inizialmente, ha calcato le scene come comparsa, guadagnandosi pian piano visibilità e opportunità più significative. La svolta è arrivata proprio grazie a Squadra Speciale Cobra 11, che ha conquistato anche il pubblico italiano di Rai2.