One Piece 2, quando iniziano le riprese della serie TV live-action di Netflix

Anna Montesano

One Piece 2 serie TV Netflix

One Piece 2, la serie live-action di Netflix, è attualmente in lavorazione, stando alle dichiarazioni di uno degli addetti ai lavori, le riprese inizieranno molto presto. Manca dunque sempre meno al debutto della seconda stagione di One Piece su Netflix dopo il grande successo ottenuto dalla prima stagione. Un successo tale da portare la piattaforma ad annunciare il prosieguo della storia dopo pochissimo. Dopo la conclusione degli scioperi WGA e SAG-AFTRA dello scorso anno, la produzione di One Piece 2 è ripresa con slancio. L’attore di Sanji, Taz Skylar, ha perciò confermato che le riprese inizieranno presto.

One Piece 2, riprese e novità sulla seconda stagione della serie Netflix

In alcune dichiarazione lasciate a Digital Spy riguardanti proprio la serie TV Netflix One Piece 2, Skylar ha rivelato che sono state fissate delle date per l’inizio delle riprese. So che ci stanno lavorando, ha affermato. So che abbiamo delle date generali per quando torneremo in Sudafrica, che non sarà troppo lontano da ora. Parole che confermano che la produzione della nuova stagione è in pieno svolgimento.

Taz Skylar ha poi regalato qualche anticipazioni su cosa il pubblico potrà aspettarsi dalla seconda stagione di One Piece:

“Adoro il modo in cui lo stanno adattando, adoro quello che stanno facendo con ognuno dei nostri personaggi. Tutti noi, come cast, come squadra, come troupe, siamo così entusiasti di tornare insieme, perché la prima volta è stata un’esperienza fantastica e ci siamo fatti tanti grandi amici… E amiamo il Sudafrica, quindi non vediamo l’ora di tornare lì quest’anno e speriamo di fare di nuovo centro”.

Leggi anche: Stranger Things 5, novità su data di uscita e spin-off

Quando uscirà la seconda stagione del live-action di One Piece

La stagione 2 di One Piece è dunque in lavorazione per Netflix, ma non ha ancora una data di rilascio annunciata. Certo è che se l’inizio delle riprese è davvero imminente come fanno trasparire le dichiarazioni di Taz Skylar, si potrebbe sperare in un possibile rilascio nel 2025. È sicuramente molto probabile che, nelle prossime settimane, vengano annunciati nuovi membri del cast che andranno ad allargare il cerchio di protagonisti, dando la possibilità di sviluppare nuove storie.

Foto in copertina tratta dal profilo Instagram di Netflix