Shirley: in corsa per la Casa Bianca, il trailer del film con Regina King

Anna Montesano

Shirley in corsa per la casa bianca trailer

Netflix ha pubblicato il trailer di Shirley: in corsa per la Casa Bianca. Nel film la protagonista principale, Regina King, interpreta Shirley Chisholm. La pellicola, in uscita il 22 marzo su Netflix, narra la storia di Shirley Chisholm, la prima donna nera eletta al Congresso degli Stati Uniti, e racconta della sua storica campagna presidenziale del 1972. È scritto e diretto da John Ridley, vincitore di un Oscar per la sceneggiatura di 12 anni schiavo.

Shirley: in corsa per la Casa Bianca, trailer, cast e le parole della protagonista

Nel cast, oltre a Regina King, figurano Lance Reddick, Lucas Hedges, Terrence Howard, Brian Stokes Mitchell, Christina Jackson, Michael Cherrie, Dorian Crossmond Missick, Amirah Vann, W. Earl Brown, Brad James, Reina King e André Holland. Il film è prodotto da John Ridley, le sorelle Regina e Reina King, Anikah McLaren ed Elizabeth Haggard, con Jeff Skoll e Ted Gidlow come produttori esecutivi.

Regina King, già vincitrice dell’Oscar nel 2019 per il film Se la strada potesse parlare, ha di recente dichiarato: Shirley Chisholm con la sua determinazione spavalda è stata un’ispirazione per molti di noi e con questo film speriamo di ispirare molte generazioni future. Collaborare ancora una volta con il mio amico e mentore, John Ridley, e con il team di Participant, rende ancora più dolce questo viaggio decennale. Samara Joy, vincitrice del Grammy, ha rivelato a Variety di avere una nuova canzone che sarà colonna sonora in ‘Shirley’, tuttavia ha mantenuto segreti tutti i dettagli sulla collaborazione artistica.

Leggi anche: Shōgun, il nuovo trailer della serie TV in uscita su Disney+

Chi era Shirley Chisholm

Ricordiamo che Shirley Chisholm mantenne l’incarico di deputata fino al 1983, quando decise di non ricandidarsi per la rielezione. Dopo l’abbandono della politica attiva cominciò il periodo da insegnante in vari college. Nel 1979, Shirley Chisholm fu una delle protagoniste della raccolta di figurine collezionabili Supersisters, che aveva come obiettivo principale quello di proporre modelli femminili di successo in campo politico, sportivo, sociale e culturale. Ritiratasi a vivere in Florida, morì nel 2005 all’età di ottant’anni.

Foto in copertina tratta dal trailer del film Shirley: in corsa per la casa bianca (fonte Youtube)