Ralph Fiennes, esordio alla sceneggiatura con The Beacon: sarà anche regista e attore

Anna Montesano

The Bacon Ralph Fiennes regista

Ralph Fiennes è pronto a fare il suo ritorno sul grande schermo con The Beacon. Stando a quanto rivela Collider, dopo i film Coriolanus, The Invisible Woman e Nureyev – The White Crow, Fiennes torna alla regia, e questa volta di una pellicola che viene descritta come: “una bruciante meditazione su famiglia, classe, razza e identità: un dramma contemporaneo ambientato nel Regno Unito”.

Ralph Fiennes, non solo regista di The Beacon: esordio da sceneggiatore

Se dunque Ralph Fiennes si prepara a fare da regista per la quarta volta, con The Beacon l’attore due volte premio Oscar fa il suo esordio come sceneggiatore. Ma non è finita qui, perché Fiennes fa l’en plein, facendo anche parte del cast della pellicola. Il cast è completato da Indira Varma, Charles Babalola e Alison Oliver. Ma di cosa parla il film? La sinossi, che vi lasciamo completa alla fine dell’articolo, racconta di una pellicola che presenta molte affinità con Scappa – Get Out, e che ha come protagonista Joshua, un ragazzo che dall’Uganda arriva in Inghilterra e decide di trascorrere un fine settimana nella casa dei ricchi genitori della sua fidanzata Cass. Un improvviso atto di razzismo cambia però tutto, portando il protagonista a fare i conti con brutte verità.

Leggi anche: Harry Potter: il busto Life-Size firmato Queen Studios

La sinossi di The Beacon

Joshua Nyaga si reca in campagna da Londra per trascorrere per la prima volta un fine settimana estivo con la famiglia della sua ragazza Cass. Trapiantato da ragazzino dalla violenza della guerra civile ugandese alla giungla di cemento di Londra, Joshua non ha mai sperimentato il privilegio di cui gode la famiglia di Cass.

Circondata dal mare e da un lussureggiante paesaggio naturale, la fattoria è un’oasi, ricca di idee idealistiche e di vivaci dibattiti tra il padre di Cass, la matrigna e il loro amico di famiglia di lunga data, Michael. Ma la calorosa accoglienza di Joshua è di breve durata, quando un improvviso atto di violento razzismo durante un concerto estivo locale manda in frantumi la pace costringendo Joshua e coloro che lo circondano ad affrontare la scomoda verità delle loro differenze.

L’immagine di copertina è tratta dal Bluray di The Menu.