La Fabbrica di Cioccolato 1971: Willy Wonka in Blu-ray da RaroFilm Studios

Andrea Aurora

la Fabbrica di Cioccolato 1971 - Blu-ray home video 4k RaroFilm Studios

Il mondo del cinema è costellato di opere che hanno lasciato un segno indelebile nella storia, e Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato 1971 è certamente una di queste. Questo film, diretto con maestria da Mel Stuart, continua a incantare e sorprendere spettatori di tutte le età, e ora fa il suo ritorno sul mercato Home Video con una splendida edizione Blu-ray curata da RaroFilm Studios, azienda già trattata sulle nostre pagine con produzioni del calibro di The Pagemaster e altri ancora. Più nello specifico, il film si inserisce all’interno della collana Seven Edition di RaroFilm Studios, dove al momento trovano posto come precedenti usciti i film Eyes Wide Shut e Quarto Potere di Orson Wells.

LEGGI ANCHE: EYES WIDE SHUT: ATTORI, TRAMA E RECENSIONE BLU-RAY RAROFILM STUDIOS

Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato 1971: la trama

Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato è molto più di un semplice film per bambini; è un viaggio straordinario in un mondo di fantasia e meraviglia. La trama racconta la storia del misterioso cioccolatiere Willie Wonka, interpretato in modo magistrale da Gene Wilder, e del suo incredibile stabilimento di cioccolato. Cinque fortunati bambini vincono un biglietto d’oro che permette loro di visitare la fabbrica, ma quello che troveranno al suo interno è ben oltre le loro più sfrenate fantasie.

Il film esplora temi profondi come la moralità, l’avidità e la redenzione attraverso una serie di avventure stravaganti e indimenticabili. Ogni personaggio e ogni stanza della fabbrica sono pieni di dettagli e sorprese che catturano l’attenzione e stimolano la fantasia.

Un Capolavoro Senza Tempo

Ciò che rende Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato 1971 veramente speciale è la sua capacità di parlare a tutte le generazioni con un linguaggio universale e atemporale. La maestria con cui Mel Stuart ha creato questo mondo di fantasia è evidente in ogni scena, e la performance iconica di Gene Wilder come Willie Wonka rimane indimenticabile. Il film mescola commedia, avventura e momenti di pura magia. Il tutto in un equilibrio perfetto che ha conquistato il cuore di milioni di spettatori in tutto il mondo.

Il cast del film

Nel film Willie Wonka e la Fabbrica di Cioccolato del 1971, diretto da Mel Stuart, il cast principale e i personaggi che interpretano sono:

  • Gene Wilder come Willie Wonka: Il misterioso e carismatico proprietario della Fabbrica di Cioccolato, famoso per le sue stravaganti invenzioni e la sua personalità enigmatica.
  • Jack Albertson come Nonno Joe: Il nonno di Charlie Bucket, un anziano affabile e saggio che accompagna Charlie nella sua avventura alla Fabbrica di Cioccolato.
  • Peter Ostrum come Charlie Bucket: Il protagonista della storia, un bambino povero ma gentile e onesto che vince un biglietto d’oro per visitare la Fabbrica di Cioccolato.
  • Roy Kinnear come Mr. Henry Salt: Il padre di Veruca Salt, un uomo d’affari che ha fatto fortuna con la vendita di noci.
  • Julie Dawn Cole come Veruca Salt: Una bambina viziata e capricciosa che vince un biglietto d’oro per visitare la Fabbrica di Cioccolato.
  • Leonard Stone come Mr. Sam Beauregarde: Il padre di Violet Beauregarde, un uomo orgoglioso della sua figlia campionessa di gomme da masticare.
  • Denise Nickerson come Violet Beauregarde: Una bambina competitiva e sicura di sé che vince un biglietto d’oro per visitare la Fabbrica di Cioccolato.
  • Dodo Denney come Mrs. Teevee: La madre di Mike Teevee, una donna preoccupata per le strane abitudini del figlio.
  • Paris Themmen come Mike Teevee: Un bambino ossessionato dalla televisione e dalla tecnologia che vince un biglietto d’oro per visitare la Fabbrica di Cioccolato.

Le curiosità

Il film Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato del 1971 è diventato rapidamente un cult, ma molti non sanno che la sua produzione ha avuto una serie di aneddoti interessanti e curiosi. Ad esempio, la scena in cui il personaggio di Gene Wilder appare per la prima volta camminando con un bastone è stata effettivamente suggerita da Wilder e direttamente ispirata da un incidente sul set. Sempre da Wilder apricò l’idea della famosa barca che naviga attraverso il tunnel di orrori è stata un’idea dell’attore Gene Wilder stesso. La sua interpretazione di questa sequenza ha aggiunto un elemento di mistero e spettacolarità che ha reso la scena indimenticabile per molti spettatori.

Riguardo ai riconoscimenti, sebbene il film non abbia vinto molti premi cinematografici, ha ricevuto numerosi elogi per la sua innovazione e creatività. La critica ha apprezzato la miscela unica di commedia, dramma e elementi fantastici. Ha riconosciuto il film come un’opera d’arte che ha trascendato il genere cinematografico familiare.

Inoltre, il film ha guadagnato una nomination per la miglior canzone originale agli Oscar grazie a The Candy Man, interpretata da Sammy Davis Jr. Questo riconoscimento ha sottolineato la qualità della colonna sonora del film, che è diventata un punto di riferimento nel mondo della musica cinematografica.

Infine, nel corso degli anni, Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato 1971 è stato riconosciuto come un film culturalmente significativo. Il titolo è infatti incluso nella lista del National Film Registry degli Stati Uniti per la sua importanza storica, estetica e culturale. Questo onore conferma il suo status di classico del cinema che continua a ispirare e affascinare generazioni di spettatori.

LEGGI ANCHE: WONKA AL CINEMA: I FILM CHE DOVETE ASSOLUTAMENTE RECUPERARE

Willy Wonka e la Fabbrica di Cioccolato 1971: il film in Blu-ray da RaroFilm Studios la recensione

Dopo aver recensito la prima e la seconda uscita dedicata alla Seven Edition di RaroFilm Studios, rispettivamente Eyes Wide Shut e Quarto Potere, eccoci qui con l’edizione Blu-ray dedicata a Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato del 1971, la terza uscita della collezione. Come potete vedere anche dalle nostre fotografie, tutte le ottime caratteristiche tecniche – che abbiamo già precedentemente apprezzato nei box dedicati alle due prime uscite – le abbiamo ritrovate anche qui! Quest’edizione dedicata al film Willy Wonka e la fabbrica di cioccolato del 1971 rappresenta un omaggio incredibile al film. Si tratta di un piccolo tesoro che ogni amante del fil dovrebbe avere nella propria collezione. 

Partendo come sempre ad analizzare quella che la confezione esterna, anche in questo caso ritroviamo quella che RaroFilm definisce come tecnologia soft-touch. In sostanza, al tatto, il box, risulta quasi vellutato e la sensazione che restituisce è quella di un prodotto di grande fattura.

la Fabbrica di Cioccolato 1971

I dettagli lucidi in rilievo realizzati con stampa UV, che includono la scritta del titolo del film, le caramelle, i loghi e molti altri dettagli, rendono il prodotto elegante e ricco di vitalità. Ogni particolare è stato curato con estrema attenzione, e l’esplosione di colore è assicurata.

I Contenuti Extra

All’interno del box i fortunati acquirenti troveranno un doppio disco contenente il film in 4K UHD e Blu-ray, nonché numerosi gadget. Tra questi, come abbiamo già potuto apprezzare nelle due prime uscite dedicate alla Seven Edition di RaroFilm Studios, c’è la bobina cinematografica da 35mm. Questa viene utilizzata come targa ed è quindi dotata di numero seriale dell’edizione in nostro possesso (70/500). Oltre a questa, c’è poi la busta in cartoncino, anch’essa stampata con dettagli UV, contenente al suo interno i materiali cartacei.

Partiamo quindi con le quattro card dedicate ai personaggi principali del film, tutte stampate con cura e arricchite da dettagli lucidi che ne esaltano la bellezza. 

Inoltre, insieme alle card c’è un piccolo booklet contenente al suo interno una parte testuale nonché una serie di immagini direttamente tratte dalla pellicola. A questo è affiancato il poster da collezione nel formato A4 raffigurante la locandina originale del film. 

Infine, la ciliegina sulla torta, all’interno del box abbiamo trovato anche il tanto sognato Golden Ticket! Ora, biglietto alla mano, siamo davvero pronti a immergerci nel mondo di Willie Wonka e dare sfogo al peccato capitale Gola!

la Fabbrica di Cioccolato 1971 - Blu-ray home video 4k RaroFilm Studios

LEGGI ANCHE: EYES WIDE SHUT: ATTORI, TRAMA E RECENSIONE BLU-RAY RAROFILM STUDIOS

In conclusione, l’edizione Home Video doppio disco del film Willy Wonka la fabbrica di cioccolato del 1971 di RaroFilm Studios conferma le aspettative. Anche questa terza uscita è qualitativamente in linea con le precedenti e conferma un rapporto qualità prezzo incredibile. Vi ricordiamo infatti che prezzo di listino sul sito RaroFilm Studios è di soli 55,00 euro

Per ulteriori dettagli, vi invitiamo a visitare il sito ufficiale di RaroFilm Studios.