A Quiet Place: Giorno 1, il trailer ufficiale svela un mondo pericoloso

Anna Montesano

A quiet place giorno 1 trailer film

Il franchise horror di A Quiet Place è pronto a tornare col nuovo capitolo della saga, A Quiet Place: Giorno 1, film del quale è stato svelato il trailer italiano. Come suggerisce il titolo, la nuova pellicola serve a colmare alcuni quesiti e dubbi sulla saga, che ci porta all’interno di un mondo già devastato da lungo tempo dagli alieni e piombato da oltre 400 giorni nel silenzio. Con A Quiet Place: Giorno 1 scopriamo dunque come tutto ha avuto inizio e come hanno fatto alcuni a sopravvivere.

Cosa racconta il trailer del film A Quiet Place: Giorno 1

Quest’anno scopri perché il nostro mondo è piombato nel silenzio, annuncia infatti il trailer italiano del film A Quiet Place: Giorno 1. Nelle immagini vediamo la protagonista Lupita Nyong’o nel mezzo di una passeggiata nell’affollata New York. Tutto appare tranquillo fino a quando, alzando gli occhi al cielo, si vede una pioggia di luci che altro non sono che le navicelle aliene in arrivo sulla terra. È questo l’inizio di una lotta per la sopravvivenza, dove ci si può salvare soltanto con un totale silenzio.

Intervistati da EW, i protagonisti Lupita Nyong’o e Joseph Quinn hanno puntato l’attenzione sull’ambientazione del film: una New York City costretta al silenzio. Queste le parole di Nyong’o:

Quest’idea di una New York silenziosa lascerà molti a bocca aperta. È una cosa impossibile da immaginare… Quando vivi lì, ti abitui a non fare attenzione a tutto il rumore che c’è. Ti dimentichi di sentire il suono. Mi sono resa conto di quanto sarebbe difficile vivere in un mondo nel quale è necessario non fare rumore, in particolare in quella città.

Leggi anche: Winnie the Pooh: Blood and Honey 2, il terrificante nuovo trailer del film horror

Le parole della protagonista Lupita Nyong’o sul film

L’attrice Lupita Nyong’o nel film interpreta Sam, una donna che è in visita nella città di New York proprio nel giorno in cui precipitano sulla città gli spaventosi alieni. Le vicissitudini la porteranno ad unirsi a Eric (Quinn), con il quale affronterà la lotta per la sopravvivenza. Lei stessa ha dichiarato:

Un conto è raccontare la storia di una famiglia, perché in quel caso si dà per scontato che vogliano sopravvivere insieme. Ma in questo film non c’è quel concetto. Sono individui diversi, slegati tra loro, le cui vite si incontrano in un momento fondamentale per il mondo. Come troveremo il modo di sopravvivere insieme? Scopriremo una chimica interessante – se non sorprendente – tra i personaggi che si incontrano lungo la strada.

Foto in copertina tratta dal profilo social ufficiale di A quiet place.