Beetlejuice 2, Willem Dafoe svela dettagli sul suo personaggio

Rosanna Donato

Beetlejuice 2 data di uscita

Dopo una lunga attesa da parte dei fan, Beetlejuice 2 è finalmente in produzione, segnando così il ritorno del regista visionario Tim Burton e dell’indimenticabile Michael Keaton nei panni del carismatico Beetlejuice, ma oggi ci concentriamo su Willem Dafoe, nuovo membro del cast, che svela dettagli sul suo personaggio nel film horror. Attorno alla pellicola c’è molto entusiasmo, in particolare da quando gli scioperi della Writers Guild of America (WGA) e della Screen Actors Guild (SAG) sono finiti, perché hanno permesso a numerosi progetti cinematografici, tra cui questo, di riprendere la produzione.

Willem Dafoe in Beetlejuice 2: chi è il personaggio

Come accennato in precedenza, Willem Dafoe ha svelato dettagli intriganti sul suo personaggio durante un’intervista al Festival del Cinema di Marrakech. L’attore interpreterà un agente di polizia che esercita nell’aldilà in quanto morto e che nella sua vita precedente era un protagonista dei film d’azione di secondo livello. L’incidente (mortale) lo ha reso un detective, il che rappresenta un’aggiunta unica e affascinante alla storia. Queste le sue parole, riportate da ComicBook: “Non ho ancora visto nessun filmato, ma è stato divertente farlo. Interpreto un agente di polizia nell’aldilà, quindi sono una persona morta. Nella vita reale ero una star di film d’azione di serie B, ma poi ho avuto un incidente che mi ha fatto finire dall’altra parte. Lì sono un detective influenzato dalla vita precedente”.

Leggi anche: Home Education punta sulla psicologia dei personaggi: la presentazione del film horror

Michael Keaton e Tim Burton

Michael Keaton torna a vestire i panni di Beetlejuice e descrive il processo creativo del progetto come un ritorno alle radici del primo film. L’attore ha dichiarato che lui e Burton avevano discusso dell’opportunità di realizzare un sequel anni fa, sempre mantenendo un approccio autentico e fedele allo spirito del film originale. Tim Burton invece ha sottolineato l’emozione e la stranezza del suo viaggio nel mondo cinematografico. In un’intervista all’Independent, ha confessato che guardare i suoi film passati continua a suscitargli emozioni profonde, portandolo a riflettere sull’esperienza unica di creare opere cinematografiche. Il debutto di Beetlejuice 2 è attualmente fissato per il 6 settembre 2024.

L’immagine di copertina è tratta dal primo film.