Dune: Prophecy, il primo trailer della serie prequel sulle Bene Gesserit

Anna Montesano

Dune Prophecy trailer serie TV

Max ha pubblicato il primo teaser trailer della serie TV Dune: Prophecy. Lo spettacolo è uno spin-off del franchise Dune di Frank Herbert, che ha riscosso finora un grande successo al cinema con i due film Dune del 2021 e Dune: Parte Due di quest’anno. L’intenzione, con questa nuova serie TV, è di espandere ulteriormente uno dei franchise più importanti degli ultimi anni, entrando nel merito di storie finora non approfondite.

Il primo trailer della serie TV Dune: Prophecy ci porta in un lontano passato

La nuova serie TV ambientata migliaia di anni prima degli eventi del primo film di Dune. Come dimostra il teaser trailer, Dune: Prophecy fa un salto a 10.000 anni prima dell’ascensione di Paul Atreides. Anticipa quindi alcuni dei conflitti e dei drammi che vedremo nella prima stagione. La voce fuori campo nel trailer è quella di Valya Harkonnen, che afferma: Diecimila anni prima della nascita di Paul Atreides… prima che l’universo ci conoscesse come Bene Gesserit… abbiamo fondato una sorellanza… assegnata alle Grandi Casate per aiutarle a vagliare la verità dalla menzogna. E continua: Abbiamo creato una rete di influenza in tutto l’Imperium. Ma il potere ha un prezzo.

Dune Prophecy, come riporta ComicBook, segue due sorelle Harkonnen che combattono le forze che minacciano il futuro dell’umanità. Fondano poi la leggendaria setta che diventerà nota come Bene Gesserit. Dune Prophecy è ispirato al romanzo Sisterhood of Dune, scritto da Brian Herbert e Kevin J. Anderson.

LEGGI ANCHE: DUNE 3, DENIS VILLENEUVE PARLA DEL FUTURO DI PAUL E CHANI E ANNUNCIA: “STO SCRIVENDO IL FILM PROPRIO ORA”

il cast di Dune: Prophecy

Il cast della nuova serie TV legata al mondo di Dune è composto da: Emily Watson, Olivia Williams, Travis Fimmel, Jodhi May, Mark Strong, Sarah-Sofie Boussnina. E ancora: Josh Heuston, Chloe Lea, Jade Anouka, Faoileann Cunningham, Edward Davis, Aoife Hinds. Infine: Chris Mason, Shalom Brune-Franklin, Jihae, Tabu, Charithra Chandran, Jessica Barden, Emma Canning e Yerin Ha.

Immagine in copertina tratta dal logo della serie TV.