Thank you, next su Netflix: la recensione del primo episodio della serie TV in 5 motivi

Anna Montesano

Updated on:

Thank you next recensione serie tv

Abbiamo visto il primo episodio di Thank you, next, la nuova serie TV disponibile su Netflix, e siamo pronti a darvi la nostra recensione. Parliamo della romcom ambientata ad Istanbul che vede nei panni della protagonista l’attrice e modella Serenay Sarikaya. Composta da otto episodi, la serie TV dal tono scanzonato e sensuale ha conquistato il primo posto della classifica di Netflix, scavalcando anche il successone Baby Reindeer. Ma vale la pena vederla?

Thank you, next su Netflix: di cosa parla la serie tv?

Prima di addentrarci nella recensione della serie TV Thank you next, scopriamo prima di cosa parla. Protagonista della storia è Leyla, una talentuosa avvocatessa le cui vicende amorose sono però disastrosa. Ha appena lasciato il suo fidanzato, che l’ha tradita con un’altra in un momento per loro già di crisi, ma non è disposta a chiudersi in casa a piangere. Così, con il sostegno dei suoi migliori amici, che sono anche i suoi colleghi, Leyla si lancia nel mondo degli appuntamenti al buio e delle app di incontri.

thank you next recensione Netflix serietv

È in questo modo che fa la conoscenza di un affascinante chef. Tuttavia, tra momenti leggeri e spensierati, nella vita vita della protagonista ricompare l’ex fidanzato, Omer, che scombina ogni suo piano. Leyla si troverà così di fronte ad un bivio: riabbracciare quel passato oppure gettarsi tra le braccia di un futuro incerto ma tutto nuovo.

LEGGI ANCHE: IL TATUATORE DI AUSCHWITZ: LA RECENSIONE DEL PRIMO EPISODIO DELLA SERIE TV IN 5 MOTIVI

Thank you, next: la recensione del primo episodio della serie TV

nulla di nuovo, ma tanta leggerezza

Le serie TV turche sono ormai un must in Italia. Negli ultimi anni hanno conquistato il pubblico italiano, creando idoli come Can Yaman. La storia portata in scena da Thank you, next non spicca certo per originalità: le situazioni sono già viste, gli equivoci e intrecci non sono una novità. Eppure questo prodotto funziona grazie alla sua grande leggerezza. È proprio questa leggerezza che l’ha fatta balzare in cima alla classifica delle serie TV Netflix. D’altronde, con l’estate alle porte e un mood quasi vacanziero, questo tipo di commedia romantica è proprio ciò che tanti cercano.

meglio l’amore o gli appuntamenti occasionali?

Tra i punti di forza della serie TV Thank you, next, secondo la nostra recensione, c’è questo dubbio quasi amletico della protagonista: è meglio lasciarsi il passato alle spalle (anche se ti fa battere ancora il cuore) e tuffarsi in storie sempre nuove, oppure dare una seconda chance? Le situazioni inevitabilmente intriganti che nascono da questa battaglia interiore non possono che tenere i fan del genere incollati alla TV.

thank you next recensione Netflix serietv

una serie tv glamour

La serie TV punta molto anche sui look dei protagonisti, estremamente alla moda e curati nei particolari. Basta vedere proprio la bella Leyla, che nei suoi outfit è sempre impeccabile. Stessa cosa vale per le scenografie sempre ben apparecchiate e spesso patinate.

una protagonista che ruba la scena

Serenay Sarikaya non si può certo definire un volto emergente. Con oltre 10 milioni di follower su Instagram, l’attrice e modella ha fatto il suo debutto nella recitazione a soli 14 anni. Poi è diventata una vera e propria star in Turchia grazie alla serie televisiva Adali. Ma ha partecipato anche a Miss Turchia nel 2010 classificandosi seconda, e ha posato per numerosi marchi di lusso. Insomma, un volto che ruba la scena e si vede anche in Thank You, next.

LEGGI ANCHE: FILM SUI COLLEGE AMERICANI: 25 PROPOSTE DA VEDERE ASSOLUTAMENTE

clichè prevedibili ma che funzionano

Inutile negarlo: le situazioni che si dipanano già nel primo episodio ci portano ad intuire quasi subito cosa accadrà nelle successive puntate. Si sente infatti l’aria di Enemies to lovers, uno dei trope più in voga negli ultimi anni nelle serie TV. Il cliché è insomma alquanto prevedibile, così come ciò che potrà accadere alla protagonista. Questo, però, non rende meno interessante il racconto, anzi, finisce per renderlo più intrigante.

VALE LA PENA VEDERE LA SERIE TV?

Se cercate una serie TV leggera, romantica, fresca e dalle atmosfere estive è sicuramente il prodotto che fa per voi.

LEGGI ANCHE: SHARDLAKE, LA RECENSIONE DEL PRIMO EPISODIO DELLA SERIE TV IN 5 MOTIVI

Immagini nell’articolo tratte dal poster ufficiale della serie TV e dal profilo Instagram Netflix Turchia.