Eternity: Elizabeth Olsen, Miles Teller e Callum Turner nel cast della commedia romantica

Anna Montesano

Eternity Elizabeth Olsen

Stando a quanto riportato da Deadline, Miles Teller, Elizabeth Olsen e Callum Turner faranno parte del cast del film Eternity, una commedia romantica targata A24 e Star Thrower Entertainment. Secondo il rapporto, il nuovo film è scritto da Pat Cunnane. Il progetto sarà diretto da David Freyne, che in precedenza ha lavorato a Dating Amber e The Cured.

Elizabeth Olsen nel cast di Eternity: i primi dettagli del film

A24 finanzierà e produrrà Eternity insieme a Star Thrower Entertainment. Miles Teller ed Elizabeth Olsen sono produttori del film insieme ai nominati all’Oscar Trevor White e Tim White (King Richard) sotto la loro bandiera Star Thrower Entertainment. Non si conosce molto, al momento, della trama del film. L’unico indizio è che si tratta di una commedia romantica in cui ognuno deve decidere con chi vuole trascorrere l’eternità.

Sebbene Elizabeth Olsen abbia recentemente affermato di aver bisogno di altri personaggi dopo la celebre Scarlet Witch, i fan sperano di rivederla presto nel MCU. Secondo alcuni, infatti, l’attrice apparirà nel prossimo spin-off di WandaVision di Disney+, Agatha: Coven of Chaos. In precedenza si è detto che nove attori di WandaVision sarebbero tornati in questa nuova serie. Oltre a Kathryn Hahn nel ruolo della protagonista, Coven of Chaos vedrà protagonisti anche Emma Caulfield di WandaVision, Debra Jo Rupp, David Payton, David Lengel, Asif Ali, Amos Glick, Brian Brightman e Kate Forbes.

LEGGI ANCHE: MARVEL, IMAN VELLANI TORNERÀ AD INTERPRETARE KAMALA KHAN? PARLA L’ATTRICE

L’attrice tornerà nei panni di scarlet Witch?

Tornando ad Elizabeth Olsen e al suo possibile ritorno nei panni di Scarlet Witch, l’attrice recentemente si è detta orgogliosa di aver vestito per anni i panni del personaggio Marvel, confermando però di essere ora desiderosa di altro.

Se mi manca Wanda? No, non lo so, ha detto l’attrice. Penso che siano passati quasi 10 anni dall’interpretarla. E l’ho adorato. E penso che il motivo per cui non chiamo Kevin Feige ogni giorno con idee è perché sono davvero orgogliosa di ciò che siamo stati in grado di fare. Penso che WandaVision sia stata un’opportunità davvero sorprendente, ha quindi concluso.

Foto in copertina tratta dal profilo Instagram ufficiale di WandaVision.