Fast X – Parte 2: Vin Diesel regala ai fan qualche aggiornamento sul film con un video

Anna Montesano

Fast X parte 2 uscita

Fast X Parte 2 sta per arrivare e Vin Diesel ha appena dato ai fan alcuni aggiornamenti attraverso un video. Su Instagram, il volto di The Fast Saga ha pubblicato un filmato che mostra una flotta di veicoli neri diretti verso una location per le riprese.

fast x – parte 2: quali auto si vedono nel video di Vin Diesel?

I fan della saga di Fast & Furious sapevano già che Vin Diesel aveva intenzione di riportare in auge la Supra originale, ma, stando alle immagini, ci sono altri grandi classici che ritroveremo nel prossimo film. Quali? L’onnipresente Challenger, una Barricuda (Furious 7) e una Road Runner. I fan con l’occhio d’aquila potrebbero anche aver notato nel filmato che la Challenger è truccata come la SRT8 di Dom in Fast and Furious 6. Forse l’inclusione più divertente sarebbe la Plymouth GTX di Dom da Fast and Furious 8.

Il portale ComicBook ha parlato con Dennis McCarthy del numero di auto necessarie per un progetto di queste dimensioni. Probabilmente tra le 700-800″, ha rivelato. [Il numero di] auto che vengono costruite qui in officina è probabilmente di 250 [a] 300 in un lasso di tempo abbastanza breve.

LEGGI ANCHE: FAST X: PARTE 2, IMPORTANTI AGGIORNAMENTI SULLA DATA D’USCITA DEL FILM

la data di uscita negli stati uniti

In seguito Dennis McCarthy ha aggiunto: È un’altra cosa. Dico sempre che se sto costruendo un’auto per un cliente, ci vorrà più di un anno per costruirne una. Per un film, posso costruire 14 di queste auto in sette settimane. C’è una differenza tra le auto del film e un’auto che [sarà] l’orgoglio e la gioia di qualcuno. Chiaramente, il lavoro va avanti per l’atteso sequel. Le persone hanno lavorato duramente per accelerare le riprese da quando è finito lo sciopero degli sceneggiatori e degli attori. Ricordiamo infine che la seconda parte di Fast X sbarcherà nelle sale cinematografiche statunitensi il 4 aprile 2025.