Furiosa: A Mad Max Saga, Chris Hemsworth pubblica una foto del suo personaggio Dementus

Anna Montesano

furiosa mad max saga dementus

La Warner Bros ha diffuso una nuova immagine di Furiosa: A Mad Max Saga, il prequel di Mad Max: Fury Road, che ha tra i protagonisti Chris Hemsworth nei panni di Dementus. L’attore, che ha a sua volta condiviso la foto attraverso il suo profilo Instagram, ricopre il ruolo di una sorta di villain nel film.

Chris Hemsworth è Dementus nella nuova foto di Furiosa: A Mad Max Saga

Puoi correre, ma non puoi nasconderti ha scritto Chris Hemsworth sui suoi social, condividendo nella foto di Furiosa: A Mad Max Saga. L’attore, nello scatto di scena, è in sella ad una motocicletta nel mezzo del deserto. Indossa un look da guerriero ma con braccia scoperte e un lungo mantello bianco e occhialoni da motocicletta.

Stando a quanto riporta ComicBook, e come d’altronde visto anche nel trailer, Dementus avrebbe ben poca simpatia nei confronti di Immortan Joe. Nelle immagini del trailer appare come un personaggio selvaggio, senza paura e pronto a tutto per ottenere i suoi obiettivi. Resta da scoprire quale sarà il suo scopo ultimo nel film. Di certo troviamo un Chris Hemsworth in un ruolo ben diverso da quelli a cui siamo stati abituati a vederlo. L’attore ha infatti recitato per la maggiore dalla parte dei buoni. Sarà dunque curioso vederlo in queste nuove vesti.

LEGGI ANCHE: FURIOSA: MAD MAX SAGA, ANYA TAYLOR-JOY NEL PRIMO TRAILER DEL PREQUEL

Le parole di Chris Hemsworth su Dementus

Del ruolo di Dementus in Furiosa: A Mad Max Saga, Chris Hemsworth ha così parlato qualche tempo fa a ComicBook:

“Quando realizzi un film d’azione, per la maggior parte del tempo provi cose diverse, sperimenti e cerchi di rendere la sequenza più impressionante e più grande possibile. E hai delle controfigure e altre opzioni che possono rendere il tutto più estenuante. Ma quello che ha reso piacevole lavorare con George è il fatto che ogni fotogramma sia stato pensato a dovere, ognuno di essi era necessario, serviva all’insieme. Faceva parte di un piano più grande, per cui non c’erano sprechi”.

L’immagine di copertina è tratta dal poster ufficiale di Furiosa: A Mad Max Saga.