Horizon: An American Saga, il trailer dell’epico western con Kevin Costner

Anna Montesano

Horizon: An American Saga trailer Kevin Costner

Kevin Costner ha condiviso il primo trailer di Horizon: An American Saga, un epico western ambientato negli anni della guerra civile americana. Si tratta del primo capitolo di una serie pianificata in quattro parti, con due film già girati e programmanti e altri due in cantiere.

Il trailer ufficiale di Horizon: An American Saga, con Kevin Costner

Nella grande tradizione dei western iconici della Warner Bros. Pictures, Horizon: An American Saga esplora il Vecchio West e come il sangue, il sudore e le lacrime siano sempre stati alla base di questo genere. Spaziando nei quattro anni della guerra civile, dal 1861 al 1865, l’ambiziosa avventura cinematografica di Kevin Costner porterà il pubblico in un viaggio emotivo attraverso un paese in guerra con se stesso, vissuto attraverso gli occhi di famiglie, amici e nemici che cercano tutti di scoprire cosa significhi veramente essere gli Stati Uniti d’America.

Di seguito il trailer di Horizon: An American Saga:

New Line descrive così il progetto: Il visionario regista premio Oscar Kevin Costner dirige i vasti Horizon: An American Saga Capitoli Uno e Due della New Line Cinema, una cronaca multiforme che copre l’espansione della guerra civile e il popolamento del West americano. Una storia troppo grande per un solo film, questo vero evento cinematografico vede anche Costner produttore attraverso la sua Territory Pictures.

LEGGI ANCHE: KEVIN COSTNER POTREBBE TORNARE IN YELLOWSTONE 5 PER GLI EPISODI FINALI

il cast e le parole di kevin costner

Oltre a Kevin Costner, il cast di Horizon: An American Saga vede una moltitudine di star. Tra queste citiamo: Sienna Miller, Sam Worthington, Jena Malone, Owen Crow Shoe, Tatanka Means, Ella Hunt, Tim Guinee, Danny Huston, Colin Cunningham, Scott Haze, Tom Payne, Abbey Lee, Michael Rooker, Will Patton.

Quando nessuno voleva fare il primo, ho avuto l’idea brillante di farne quattro, ha scherzato Kevin Costner in un’intervista, come riporta ComicBook. Quindi non so cosa mi prenda. Ma volevo distaccarmi da ciò che di solito vediamo nei western, dove c’è già una città. Nessuno sa come [la città] sia venuta ad esistere. Arriva un uomo dall’orizzonte, se vogliamo. Non sappiamo molto di lui, tranne che ha alcune abilità che vorrebbe lasciarsi alle spalle e questa città finisce per averne disperatamente bisogno…