House of the Dragon 2: dove eravamo rimasti e cosa ci aspetta

Anna Montesano

House of Dragon riassunto serie TV

A pochi giorni dall’uscita di House of the Dragon 2, è tempo di un veloce riassunto dei fatti accaduti nella prima stagione. Cosa è accaduto nei primi episodi dello spin-off di Game of Thrones? Volete conoscere la spiegazione del finale di House of the Dragon e cosa accadrà nella seconda stagione? Questo articolo risponde a tutte le vostre domande!

Indice

House of the Dragon, il riassunto della prima stagione – La spiegazione

Viserys Targaryen e la figlia Rhaenyra

Il riassunto di House of the Dragon si apre con la scelta di Viserys I Targaryen come erede al trono al posto della sorella maggiore Rhaenys. Passano nove anni e il re in carica organizza un torneo per la nascita imminente di suo figlio, un maschio, che tuttavia muore poco dopo il parto così come sua madre. Il consiglio chiede al re di nominare subito un nuovo erede, per evitare una crisi. Il trono dovrebbe andare al fratello minore Daemon, ma a causa delle sue azioni spesso brutali e per le accuse mossegli dal primo consigliere del re Ser Otto Hightower, viene invece bandito dal regno. Al suo posto Viserys proclama erede sua figlia: la principessa Rhaenyra Targaryen.

house of dragon riassunto

Le mire di Daemon Targaryen e Ser Otto Hightower

Sei mesi dopo, il re deve fare i conti con Craghas Drahar, un principe-pirata che ha invaso le isole Stepstones, minacciando le rotte marittime di Westeros. Nonostante il consiglio, e sua figlia stessa, gli consiglino di agire con forza, lui si rifiuta, preoccupato di provocare la reazione della Triarchia delle Città Libere. Intanto, Daemon ha occupato senza permesso Roccia del Drago, autoproclamandosi principe del luogo e rubando un uovo di drago. Sarà Rhaenyra, arrivata a bordo di un drago, a fermare le sue pretese.

Ser Otto Hightower, invece, spinge sua figlia adolescente, Alicent, a consolare il re, e riesce nell’obiettivo di farla diventare la sua nuova moglie. Cosa che fa arrabbiare Corlys Velaryon, cognato di Visery, che gli aveva proposto di sposare sua figlia. Ecco perché decide poi di allearsi con Daemon, combattendo fianco a fianco per anni contro Craghas Drahar, che riescono a distruggere senza il supporto di Approdo del re.

LEGGI ANCHE: HOUSE OF THE DRAGON 3 CONFERMATA: PRIME ANTICIPAZIONI SULLA TERZA STAGIONE

Il matrimonio di Rhaenyra

Passato qualche tempo, Alicent dà alla luce un figlio maschio, Aegon, mentre il re si ammala. Rhaenyra inizia a sentire in pericolo la sua posizione. Il padre però la rassicura: rimane lei l’erede al trono e potrà sposare chi vuole. Non è però della stessa opinione Ser Otto Hightower, che trama invece affinché sia il nipote a salire poi sul trono. Rhaenyra, che ha compreso le sue manipolazioni, chiede al padre di cacciarlo dal consiglio e lui lo fa.

Daemon, che ha sconfitto il nemico ed è stato proclamato Re dei sette mari, torna ad Approdo del re e qui si avvicina molto alla nipote Rhaenyra, finendo anche per chiedere al fratello di sposarla. Lui, però, è convinto che miri solo alla corona. Convince quindi la figlia a sposare il figlio di Corlys Velaryon, che è però omosessuale. Quando Rhaenyra lo scopre gli offre un accordo: adempieranno entrambi al loro dovere ma potranno avere amanti e vivere liberamente la loro sessualità.

I figli di Rhaenyra contro quelli di Alicent

Dieci anni dopo Rhaenyra ha dato alla luce tre figli – Jacaerys, Lucerys e Jeoffrey – che non sono in realtà figli di Ser Laenor Velaryon, come d’altronde è chiaro dal colore scuro dei capelli. In realtà sono figli di Ser Harwin Strong (figlio del nuovo primo cavaliere del re), sospetto che si diffonde a macchia d’olio nella corte. Questo porterà all’assassinio di padre e figlio Strong, affinché possa tornare nel ruolo di primo ministro il padre della regina Alicent.

house of dragon riassunto

Intanto Daemon ha sposato Laena Velaryon e ha avuto due figlie, ma la donna, incapace di partorire, si fa incenerire dal suo drago. Il funerale di quest’ultima riunisce Daemon e Rhaenyra e tra i due scoppia la passione. In una lite tra cugini – i figli di Rhaenyra e quelli di Alicent – Lucerys ferisce all’occhio Aemond, secondogenito di Alicent, che da allora dichiara vendetta al cugino.

La morte di Viserys e il matrimonio tra Rhaenyra e Daemon

Viene poi inscenata la morte di Ser Laenor Velaryon, che può così andare via insieme al suo amante, mentre Rhaenyra si sposa segretamente con Daemon. Il re Viserys è intanto in fin di vita a causa della sua malattia e tutte le questioni reali sono gestite da Alicent e suo padre. Rhaenyra lascia Roccia del Drago e torna allora ad Approdo del re e implora suo padre di mantenere la sua successione, tenendo fede al sogno che lui stesso le ha raccontato anni prima. Lo stesso sogno viene poi raccontato, prima di morire, a Alicent, che lo interpreta però per suo figlio Aegon.

house of the dragon damon e rhaenyra

LEGGI ANCHE: HOUSE OF THE DRAGON 2, IL CAST E I PERSONAGGI DELLA PRIMA E SECONDA STAGIONE: DA EMMA D’ARCY A OLIVIA COOKE

Il riassunto del finale di House of the dragon – La Spiegazione

La cosa è annunciata pubblicamente da Alicent e Aegon è proclamato re con una funzione pubblica. Ad interromperli, a bordo del suo drago, è Rhaenys, sorella di Viserys, che chiarisce la sua posizione al fianco della nipote Rhaenyra. Sarà proprio lei ad avvisarla dell’accaduto a Roccia del Drago.

Rhaenyra, a sua volta, viene proclamata regina e decide di cercare alleati in alcune terre lontane, in cui invia i suoi due figli maggiori. La stessa cosa sta però facendo il principe Aemond, che incontra proprio Lucerys, il figlio di Rhaenyra che gli ha ferito un occhio. Mentre quest’ultimo fa ritorno a Roccia del Drago, dopo aver ricevuto un rifiuto per l’alleanza, Aemond lo insegue e il suo drago finisce per ucciderlo. Daemon, venuto a sapere la terribile notizia, avverte Rhaenyra della morte del figlio e il suo sguardo avverte il pubblico che la seconda stagione promette vendetta.

house of the dragon spiegazione finale prima stagione

Cosa accadrà nella seconda stagione con protagonisti i Targaryen?

Lo schieramento dei Neri, capitanato da Rhaenyra e Daemon Targaryen, e quello dei Verdi, capitanato da Alicent e suo padre Ser Otto Hightower, sono pronti a farsi guerra per il trono nella seconda stagione. Battaglie, intrighi, tradimenti e passioni caratterizzeranno i nuovi otto episodi di House of The Dragon.

Immagini nell’articolo tratte dal profilo Instagram ufficiale di House of the Dragon.