L’amico americano, le curiosità e il blu-ray del film diretto da Wim Wenders

Anna Montesano

L'amico americano blu-ray

L’amico americano, ora anche in Blu-ray grazie a CG Entertainment, è un film diretto da Wim Wenders, rilasciato nel 1977, che affonda le sue radici nel genere del thriller psicologico con tocchi distintivi del cinema d’autore europeo. Basato sul romanzo Ripley’s Game di Patricia Highsmith, il film segue la storia di Tom Ripley, interpretato da Dennis Hopper, un personaggio enigmatico e affascinante che si muove nell’oscurità tra New York e Parigi. Il regista tedesco Wim Wenders offre una prospettiva unica su questo adattamento, esplorando le profondità della psiche umana e la disperazione di un uomo che si trova a vivere una vita fatta di menzogne e inganni.

L’amico americano: la trama del film

L’amico americano segue la storia di Tom Ripley (interpretato da Dennis Hopper), un americano trasferitosi a Parigi, che si guadagna da vivere falsificando quadri. Ripley viene coinvolto in un intrigo criminale quando Jonathan Zimmermann (interpretato da Bruno Ganz), un modesto venditore di quadri, scopre di avere una malattia terminale e accetta di compiere un omicidio su commissione per garantire il futuro della sua famiglia. Ripley, manipolando sottilmente Zimmermann, lo convince a compiere il delitto in cambio di un’assicurazione sulla vita che beneficerebbe la sua famiglia.

L'amico americano blu-ray
Foto via CGTV.it

La situazione però si complica quando le vittime iniziano a mostrare segni di resistenza. L’amicizia tra Ripley e Zimmermann si deteriora mentre emergono tensioni e sospetti. Il film esplora le profondità oscure della psiche umana e la complessità delle relazioni interpersonali, evidenziando il tema dell’identità e della morale. Con una combinazione di suspense avvincente e interpretazioni intense, L’amico americano si distingue come un classico del cinema d’autore europeo, offrendo uno sguardo penetrante sui conflitti interiori dei suoi protagonisti.

Leggi anche: Triangle of sadness: le curiosità e il blu-ray del film diretto da Ruben Östlund

5 curiosità sul film

In merito alle curiosità sul film L’amico americano di Wim Wenders, abbiamo selezionato alcune delle caratteristiche più interessanti della pellicola.

  1. Come accennato all’inizio dell’articolo, il film è un adattamento del romanzo Ripley’s Game della famosa autrice americana Patricia Highsmith. Si tratta di un thriller psicologico, terzo libro basato su personaggio di Tom Ripley dopo Il talento di mister Ripley e Il sepolto vivo.
  2. In virtù di questo collegamento, il personaggio di Tom Ripley è apparso anche in altri film diretti da Wenders, creando un legame tra diverse opere del regista.
  3. La storia si svolge in diverse città tra cui New York e Parigi, e offre una prospettiva internazionale alla trama. Wenders inserisce infatti anche omaggi e riferimenti al cinema d’autore europeo nel film, evidenziando la sua conoscenza e il suo rispetto per la storia di questo mondo.
  4. Questo film però si configura anche come un omaggio di Wim Wenders al cinema noir, reso evidente attraverso l’atmosfera cupa e le tematiche di intrigo e suspense presenti nel film. La sua è dunque una reinterpretazione unica del genere thriller, che mescola elementi di suspense con una profonda riflessione sui temi dell’identità e della responsabilità morale.
  5. Il film ha influenzato numerosi registi successivi, tra cui Quentin Tarantino e David Lynch, per il suo stile visivo e narrativo distintivo. Da sottolineare è però anche la colonna sonora del film, curata da Jürgen Knieper, che contribuisce a creare un’atmosfera malinconica e avvolgente che caratterizza molte scene.

    Leggi anche: Ghost Dog – Il codice del Samurai: le curiosità e il blu-ray del film con Forest Whitaker

L’edizione in Blu-ray di CG Entertainment di L’amico americano

Il Blu-ray del film L’amico americano di Wim Wenders offre un’esperienza cinematografica completa arricchita da una serie di contenuti extra. Oltre alla pellicola principale, che ha una durata di 121 minuti e viene presentata in formato HD 1080 24p con rapporto d’aspetto 16/9 1.66:1, il disco include una selezione di scene tagliate che permettono al pubblico di approfondire ulteriormente la trama e i personaggi. Gli appassionati del regista potranno godere di un’intervista esclusiva con Wim Wenders registrata al Zurich Film Festival, insieme a un’interessante introduzione alla proiezione del film ad Amburgo.

L'amico americano blu-ray

Il Blu-ray presenta anche il trailer originale del film per immergere gli spettatori nell’atmosfera unica della pellicola. Inoltre, è incluso un commento audio del regista che fornisce insight preziosi sul processo creativo e le scelte artistiche dietro al film. Infine, i sottotitoli in italiano permettono al pubblico di godere appieno della visione, completando un’edizione ricca di contenuti speciali che valorizzano l’opera di Wim Wenders e il suo impatto nel panorama cinematografico.

Per maggiori informazioni circa l’edizione Home Video Blu-ray dedicata a L’amico americano, vi invitiamo a visitare la pagina del prodotto sul sito ufficiale CG Entertainment.