Longlegs: il terrificante trailer finale del film con Nicolas Cage

Anna Montesano

Longlegs trailer film con Nicolas Cage

NEON ha rilasciato il trailer finale del thriller psicologico Longlegs. Il film del regista Oz Perkins sembra svolgersi in un periodo di 30 anni, dagli anni ’70 alla fine degli anni ’90. Segue le vicende dell’agente dell’FBI Lee Harker (Maika Monroe) che viene assegnato a un caso irrisolto di un serial killer che prende una piega inaspettata, rivelando prove dell’occulto. Harker scopre un legame personale con l’assassino e deve fermarlo prima che colpisca di nuovo.

nel trailer finale di longlegs protagonista anche nicolas cage

Il nuovo trailer non rivela molto, ma regala un primo sguardo al personaggio di Nicolas Cage che è stato finora avvolto nel mistero per la promozione del film. Le immagini veloci mostrano, in un frangente, Cage al volante dell’auto che urla e anche un momento molto particolare in cui sembra che stia annusando una bambola.

Le prime recensioni descrivono Longlegs come il film più spaventoso del decennio, mentre altri lo definiscono un film da non perdere. Una recensione lo paragona addirittura a Il silenzio degli innocenti del 1991, definendolo il miglior film sui serial killer da quando è uscito il classico di culto.

Longlegs vanta un cast incredibile, tra cui Maika Monroe. La sua carriera nel genere horror è iniziata con It Follows del 2014. Da allora ha recitato in diversi progetti horror acclamati dalla critica, tra cui Watcher, Significant Other e Villains. Longlegs vede anche la partecipazione di Kiernan Shipka (Totly Killer, Twisters), Alicia Witt (Urban Legend, Dune) e Blair Underwood (Dear White People, Quantico).

LEGGI ANCHE: LONGLEGS: IL TRAILER DEL FILM HORROR CON NICOLAS CAGE LASCIA SENZA PAROLE

le parole del regista oz perkins

Longlegs ha ricevuto 11 recensioni, come ci ricorda il portale Comicbook, da parte della critica su Rotten Tomatoes e attualmente è al 100%. Nonostante le recensioni entusiastiche, una proiezione anticipata al Beyond Fest di Los Angeles ha lasciato molti spettatori terrorizzati. Sono un po’ sorpreso che le persone ne siano così terrorizzate e lo trovino così intenso, così orribile, così grottesco e così brutale, ha detto Oz Perkins a IndieWire. Non ho mai cercato di far sentire male nessuno. Non so se un regista lo faccia necessariamente. Anche se ci sono un paio di persone di cui mi chiedo se la loro intenzione sia quella di far sentire male le persone. Ho solo cercato di fare qualcosa che fosse bello e che le persone volessero apprezzare.

Longlegs uscirà nelle sale il 12 luglio.

Immagine in copertina tratta dal poster ufficiale del film Longlegs.