Matilde Gioli nel film Runner da oggi al cinema: le prime clip

Rosanna Donato

Matilde Gioli film Runner cinema clip

Plaion Pictures ha diffuso le prime clip del film Runner, l’action thriller diretto da Nicola Barnaba (La mafia alternativaUna cella in due, SafromCiao brotherTears in heaven) e con protagonisti Matilde Gioli (Doc – Nelle tue maniGli uomini d’oro) e Francesco Montanari (Romanzo Criminale – La serie).

Matilde Gioli nel film Runner: la trama

Runner è un film che rende omaggio alla migliore tradizione degli action anni Ottanta (Arma Letale e Die Hard – Trappola di cristallo) e che soprattutto, guidato dalla forza della sua protagonista femminile, si propone di ribaltare gli stereotipi dell’eroismo d’azione, seguendo una strada percorsa con decisione oltre trent’anni fa da James Cameron con memorabili personaggi come Sarah Connor ed Ellen Ripley (nata nel film Alien di Ridley Scott nel 1979).

Runner non è solo un film d’azione, ma anche un tributo sentito a un’icona del genere: John McClane, il leggendario protagonista di Die Hard. Questo omaggio riconosce il suo impatto indelebile nel panorama cinematografico e la sua ispirazione duratura per generazioni di spettatori e aspiranti registi.

afferma il regista Nicola Barnaba

Questa la sinossi ufficiale di Runner: “Lisa (Matilde Gioli) sogna di fare cinema da quando era piccola. Messa da parte la carriera sportiva, la ragazza ora lavora come runner su un set cinematografico, intrecciando una relazione con Sonja (Hana Vagnerova), star del film. Ma l’attrice ha un passato oscuro che torna a bussare alla sua porta. Accusata dell’omicidio di Sonja, Lisa è costretta a scappare, inseguita dallo spietato assassino. Lisa corre, corre per salvarsi la vita e per trovare le prove che la scagionino incriminando il vero colpevole”. Nel film Francesco Montanari interpreta Bosco, uno spietato agente corrotto dell’Interpol, guidato dal cieco desiderio di vendetta verso Sonja per un torto subito in gioventù.

Leggi anche: Ghost Dog – Il codice del Samurai: le curiosità e il blu-ray del film con Forest Whitaker

Le clip esclusive

Le prime due clip ci portano all’interno del labirintico e isolato hotel a cinque stelle dove il cast e la troupe del film a cui sta lavorando anche la runner Lisa (Matilde Gioli) trovano ristoro dopo un’intensa giornata sul set.

La seconda clip rivela che, sebbene Bosco sia riuscito a portare a termine la tanto agognata vendetta, qualcosa è andato storto… L’uomo si trova così costretto a svolgere una serrata caccia alla giovane Lisa, colpevole di trovarsi nel posto sbagliato al momento sbagliato.

Tra corse all’ultimo respiro, acrobazie da vertigini e colpi di scena esplosivi, in un crescendo di emozioni, la narrazione adrenalinica di Runner terrà lo spettatore incollato alla poltrona del cinema, grazie anche ai suoi personaggi, all’apparenza innocui, ma che saranno fondamentali per smascherare Bosco e far emergere la verità sull’innocenza di Lisa. Proprio nella seconda clip incontriamo uno di questi, Anna (Ilenia Calabrese), giovane cameriera sorda che durante l’inseguimento di Lisa viene interrogata bruscamente dal cattivo della situazione. La donna comprende subito da che parte stare e non esita ad aiutare la protagonista, comunicando con quest’ultima attraverso il linguaggio dei segni.

Prodotto da Camaleo, realizzato con il contributo del Ministero della Cultura e con il sostegno di Fondazione Calabria Film Commission, la pellicola vede nel cast anche Federico Tocci, Saverio Malara, Vincenzo Scuruchi e Flora Contrafatto. Runner sarà nei cinema italiani dall’8 febbraio, distribuito da Plaion Pictures.

L’immagine di copertina è tratta dal poster ufficiale di Runner.