Nobody 2 è ufficiale: Connie Nielsen conferma il sequel del film horror

Rosanna Donato

Updated on:

nobody 2 connie nielsen sequel film

Connie Nielsen, la protagonista del primo film horror, ha confermato che il sequel Nobody 2 è in lavorazione. Tanti attori del cast dell’originale avevano già toccato l’argomento, senza mai rendere il progetto ufficiale. Ma ora le parole dell’attrice non lasciano alcun dubbio: “Sì, lo stiamo facendo, ma non posso ancora dirvi nulla al riguardo”, ha detto in una recente intervista con ComicBook. Anche se si sa poco del nuovo film, molto probabilmente la Nielsen riprenderà il ruolo di Becca al fianco di Bob Odenkirk nei panni di Hutch.

Oltre Connie Nielsen, le parole del cast su Nobody 2

La star di Better Call Saul, lo scorso febbraio, ha detto che pensava fosse scontata la produzione del sequel dopo il successo ottenuto dal primo film. Queste le parole di Bob Odenkirk:

Stiamo lavorando affinché ciò accada. La Universal è stata molto ottimista e accogliente. Derek e io abbiamo parlato della storia. Non è ancora una cosa sicura, ma ci stiamo lavorando. Penso che i segnali indichino che si farà.

Lo scrittore di Nobody, Derek Kolstad, ha detto a ComicBook che lui e Odenkirk hanno parlato di potenziali modi per portare un vero e proprio franchise sullo schermo ancora prima delle riprese dell’originale. Ecco cosa ha dichiarato:

Anche prima che iniziassero le riprese del primo film ci riflettevamo su. Ci domandavamo: ‘Dove possiamo andare? Cosa possiamo fare?’ È una gioia, perché credo davvero che l’idea migliore vinca. Immagini di avere 11 anni, uscire nel parco giochi o passeggiare con i tuoi amici, giocare ai videogiochi, e dici: ‘Sai cosa sarebbe bello? Se Boba Fett avesse combattuto così e così…’ Beh, ecco a che punto siamo con Nobody 2.

Quest’ultimo ha poi aggiunto:

In Nobody 2, 3, 4 – o qualunque cosa vogliano fare – sarà Bob Odenkirk a portare un’anima e una leggerezza a un personaggio che spesso è semplicemente un tosto abitante senza volto. Ciò che porta è amore, speranza, gioia e la fragilità del sorrisetto. Vorrei farlo per sempre. So che lo diciamo sempre alla stampa ma, dannazione, è vero.

Leggi anche: Frankenstein, Jacob Elordi sostituirà Andrew Garfield nel film di del Toro

L’incasso del film originale

Non abbiamo ancora una data di uscita al cinema per Nobody 2, ma il primo film è ora disponibile su Prime Video. Nel 2021, al suo debutto nelle sale statunitensi, Nobody ha raggiunto il primo posto al botteghino. Ha incassato 6,7 milioni di dollari nel primo fine settimana di programmazione. Il guadagno complessivo è stato di 57,5 milioni di dollari: 27,5 milioni nel Nord America e 28,1 milioni nel resto del mondo.  

Il film ha avuto anche un grande successo di critica, evidenziata da numeri impressionanti su piattaforme di valutazione come Rotten Tomatoes. Qui ha ottenuto un notevole 81% di recensioni positive, con una media di 6,9 su 10 basato su 134 critiche. Metacritic ha assegnato al film un punteggio di 65 su 100 basato su 33 recensioni, mentre CinemaScore gli ha attribuito una solida “A-“.

L’immagine di copertina è tratta dal poster ufficiale di Nobody.