Nosferatu, il reboot: Lily-Rose Depp nella prima immagine del film horror di Eggers

Rosanna Donato

Updated on:

nosferatu reboot Lily Depp

Il tanto atteso revival del film muto del 1922, Nosferatu, diretto da Robert Eggers, è finalmente diventato realtà: nonostante ostacoli durante la produzione, la prima immagine, pubblicata in esclusiva da Empire Magazine, è ora online. Nella inquietante fotografia del reboot di Nosferatu vediamo la star Lily-Rose Depp (Ellen) immobile e terrorizzata mentre l’ombra minacciosa del Conte Orlok compare sul suo volto. Sebbene non mostri nella sua interezza Nosferatu, l’immagine promette l’atmosfera autentica e spaventosa di un horror gotico, come dichiarato dal regista e dimostrato di seguito:

Credits: Focus Features/Empire Magazine

Lily-Rose Depp nel reboot di Nosferatu: le parole del regista

Robert Eggers ha condiviso il suo entusiasmo per il progetto, definendolo un “film spaventoso” e sottolineando che da tempo non vengono prodotti horror gotici “vecchia scuola” davvero paurosi. Il regista ha svelato che questo nuovo adattamento di Nosferatu sarà fedele alla storia di Ellen più di ogni altra versione precedente, e ha elogiato la performance di Lily-Rose Depp, ritenendola “assolutamente fenomenale”. Come ricorda ComicBook, il cast stellare comprende Bill Skarsgård, Aaron Taylor-Johnson, Nicholas Hoult, Willem Dafoe, Emma Corrin, Simon McBurney e Ralph Ineson.

Leggi anche: Creed 4 è ufficiale: Michael B. Jordan torna alla regia, Sylvester Stallone nel cast

Una storia gotica di ossessione

La trama del film è descritta come “una storia sull’ossessione”, ambientata nella Germania del 19° secolo, che coinvolge una giovane donna tormentata – interpretata da Lily-Rose Depp – e l’antico vampiro della Transilvania, Bill Skarsgård. Eggers sembra promettere che la persecuzione del mostro nei confronti della co-protagonista porterà in scena un orrore indicibile e una trasformazione impressionante per quanto riguarda il personaggio di Skarsgård. Il regista sottolinea che la sua interpretazione del vampiro è sottile ma straordinaria, onorando la figura impersonata in modo unico e autentico. A tutti gli amanti dell’horror e del gotico, ricordiamo che la pellicola arriverà nei cinema nel 2024.