Nuova Scena su Netflix con i rapper Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain

Redazione 5M

Nuova Scena Netflix rap


Netflix ha ufficialmente annunciato le date di uscita di Nuova Scena – Rhythm + Flow Italia, la tanto attesa competizione musicale nel panorama del rap italiano che vedrà come giudici Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain. La serie, prodotta da Fremantle e composta da 8 episodi, sarà un’esplorazione delle città più rappresentative del rap italiano alla ricerca del prossimo talento di spicco. L’appuntamento da segnare in agenda è il 19 Febbraio, ogni lunedì!

Nuova Scena su Netflix, al via la competizione Rap

I giudici, Fabri Fibra, Geolier e Rose Villain, partiranno da città chiave come Roma, Napoli e Milano nei primi quattro episodi, pianificando di individuare i futuri protagonisti della scena rap italiana. La competizione sarà divisa in tre parti, con prove impegnative come freestyle, rap battle, videoclip e collaborazioni con importanti rapstar italiane.

Nuova Scena Netflix rap

Durante la serie, i giudici saranno affiancati dai grandi nomi del rap italiano, tra cui Ernia, Fred De Palma, Ketama126, Lazza, Lele Blade, Nayt, Nitro, Rocco Hunt, Squarta e Yung Snapp. Altri quattro influenti artisti della scena rap si uniranno al cast in qualità di ospiti speciali per firmare collaborazioni esclusive con i concorrenti. Il vincitore avrà l’opportunità di trasformare il proprio sogno in realtà, portando a casa un premio di 100.000 euro.

Leggi anche: Le novità su Netflix a gennaio 2024: i film e le serie TV più attese 

Fabri Fibra, chi è il giudice di Nuova Scena su Netflix

In due decenni di carriera, Fabri Fibra ha svolto un ruolo fondamentale nella creazione e consolidamento della scena rap italiana. Dal suo primo album Turbe Giovanili nel 2002 fino all’ultimo lavoro Caos nel 2022, Fibra ha dimostrato un costante impegno nel rendere il rap il genere dominante nel panorama musicale italiano. Attraverso 10 album, di cui ha curato ogni aspetto come direttore artistico, ha bilanciato magistralmente tecnica e contenuti, trasformando il rap in un genere in grado di scalare le classifiche e allo stesso tempo di rappresentare una realtà complessa e spesso controversa.

Nuova Scena Netflix rap

La sua carriera è stata contraddistinta da coerenza, determinazione e un talento unico in continua evoluzione. Fibra ha trasportato queste qualità dal contesto provinciale italiano a una posizione centrale nella musica italiana, rivoluzionando il modo in cui ci si esprime in rima su un beat. La sua influenza è diventata un monumento nazionale nella scena musicale italiana, lasciando un’impronta indelebile che continuerà a definire l’arte dell’espressione musicale.

Fabri Fibra continua a bilanciare esibizioni dal vivo, come il recente tour nei club, con collaborazioni discografiche significative. Nel corso dell’ultimo anno, ha lavorato con artisti come Ernia e Bresh in Parafulmini, Negramaro in Fino al giorno Nuovo, e Ex Otago in Mondo Panico. Il 2024 si prospetta come un altro anno ricco di impegni per Fibra, confermando il suo status di protagonista indiscusso della scena musicale italiana.

Geolier, la storia dell’artista rap

Con un talento straordinario e una chiara identità artistica, Geolier si è affermato come uno dei fenomeni musicali più significativi degli ultimi anni in Italia. La sua versatilità, combinata con una costante evoluzione artistica, lo ha reso un punto di riferimento nell’urban italiano e uno dei nomi più richiesti nella scena musicale. In breve tempo, ha ottenuto importanti certificazioni, con ben 53 dischi di platino e 23 dischi d’oro, oltre a superare 1.4 miliardi di streaming audio/video.

Il suo secondo album, Il Coraggio dei Bambini, uscito solo tre mesi dopo l’esordio con Emanuele, ha segnato un altro capitolo storico nella sua carriera. Certificato cinque volte platino da FIMI/GfK Italia, ha dominato le classifiche degli album più ascoltati su Spotify nel 2023. Dopo due tour di successo nel 2023, con date sold out al PalaPartenope, Geolier ha già annunciato entusiasmanti concerti per l’estate del 2024. Tra questi, spiccano le tre esibizioni allo Stadio Diego Armando Maradona a Napoli (21, 22 e 23 giugno 2024), segnando la storia come il primo artista a tenere tre date consecutive in questo prestigioso luogo. Le sue performance includeranno anche tappe a Messina, Roma, Servigliano, Lucca, Milano, Stupinigi, Gallipoli e Olbia.

Inoltre, Geolier sarà in gara nella 74ª edizione del Festival di Sanremo con il brano I p’ me, tu p’ te. La sua presenza alla kermesse musicale aggiunge un ulteriore capitolo al suo straordinario percorso artistico, consolidando la sua posizione di rilievo nella scena musicale italiana.

Rose Villain, anche lei tra i giudici di Nuova Scena su Netflix

Nata a Milano e successivamente trasferitasi a New York, Rose Villain emerge come una figura poliedrica nel panorama musicale. Cantante, autrice e regista, gestisce in prima persona la creatività di ogni suo progetto, esemplificato dalla sua direzione artistica e la realizzazione del videoclip di Cartoni Animati. Con milioni di stream all’attivo, la sua presenza è destinata a rivoluzionare la scena musicale.

Nuova Scena Netflix rap

La consacrazione di Rose Villain è giunta negli ultimi anni attraverso collaborazioni di alto livello con artisti che l’hanno cercata come partner ideale. Nel gennaio 2023, pubblica il suo primo album, Radio Gotham, certificato oro da FIMI/GfK Italia. L’album esplosivo e inaspettato, ricco di tematiche personali, si è posizionato tra le prime 5 posizioni della classifica settimanale Top Album FIMI e all’ottavo posto della Top Albums Debut Global di Spotify.

Dopo un notevole successo al Concertone del Primo Maggio a Roma, Rose Villain è diventata protagonista nelle radio grazie al singolo Fragole con Achille Lauro, certificato doppio platino da FIMI/GfK Italia. Il 6 ottobre 2023, ritorna con Io, me ed altri guai. A dicembre dello stesso anno, Rose ha tenuto due speciali spettacoli live in occasione del suo primo show A VILLAIN STORY: the beginning a Milano (sold out) e a Roma. Per il 2024, ha già annunciato quattro nuove date nei club a Firenze, Padova, Napoli e Milano.