Pluto TV dedica un ciclo speciale a Gina Lollobrigida: i film e la data dell’evento

Rosanna Donato

Pluto TV Gina Lollobrigida film

Pluto TV, il servizio digitale di streaming gratuito targato Paramount, ha annunciato uno speciale ciclo di film dedicato a Gina Lollobrigida, una delle icone più amate del cinema italiano. A partire dal 16 gennaio alle 19.30 su Pluto TV Cinema Italiano, gli spettatori avranno l’opportunità di immergersi in tre capolavori intramontabili che hanno reso l’attrice tanto apprezzata quanto celebre a livello mondiale. Vediamo insieme cosa ci aspetta e di cosa parlano i film protagonisti dell’evento.

Su Pluto TV i film di Gina Lollobrigida

Il primo appuntamento è con Alina del 1950, dove la talentuosa attrice interpreta una giovane donna costretta a prendere decisioni cruciali che cambieranno il corso della sua vita. Il ciclo continua con La Romana, diretto da Luigi Zampa. Si tratta di un film discussissimo ma che ha consacrato Gina Lollobrigida come star del cinema. Il plot segue una donna incoraggiata dalla madre a entrare nel mondo dell’arte come modella senza veli, finendo per diventare una delle prostitute più desiderate d’Italia. Chiudendo il ciclo, Un Bellissimo Novembre presenta un giovane Nino interpretato da Paolo Turco. Quest’ultimo è innamorato di Gina Lollobrigida nel ruolo di Cettina, sorella della madre. La loro relazione diventa sempre più intima, ma con toni pericolosi che portano gli spettatori in un viaggio emozionante attraverso l’amore proibito.

Gina Lollobrigida

Gina Lollobrigida nasce il 4 luglio 1927 a Subiaco e muore il 16 gennaio 2023 a Roma. La sua carriera, considerata tra le più illustri del cinema italiano, è stata arricchita dalla collaborazione con prestigiosi registi nazionali, tra cui Vittorio De Sica, Pietro Germi, Mario Monicelli, Luigi Comencini e Mario Soldati. Ma non solo: l’attrice ha anche lavorato con rinomati registi stranieri, affiancando stelle internazionali. Tra queste, Rock Hudson, Sean Connery, Tony Curtis, Anthony Quinn, Frank Sinatra, Humphrey Bogar e Burt Lancaster.

Oltre alla sua celebre carriera cinematografica, Lollobrigida ha abbracciato nuovi mestieri, tra cui quello di fotoreporter (negli anni settanta). L’artista ha intervistato persino Fidel Castro. Successivamente, ha intrapreso una terza carriera come scultrice. Gina Lollobrigida ha ricevuto numerosi riconoscimenti: un Golden Globe per il film Torna a settembre, sette David di Donatello e tre Nastri d’argento. Infine, possiamo dire che la sua stella sulla Hollywood Walk of Fame testimonia il suo impatto globale nell’industria cinematografica.

Leggi anche: Chi segna vince: la recensione del film in 5 Motivi

Per non perdere nessuno dei momenti emozionanti di questo ciclo, vi consigliamo di seguire gli aggiornamenti sull’account Instagram ufficiale di Pluto TV.

L’immagine di copertina è tratta dal poster ufficiale del film La Romana.