Da Succession alla serie TV di Harry Potter, Francesca Gardiner nel cast?

Anna Montesano

Harry Potter Serie TV 5 Motivi cover

Il lavori per la serie TV di Harry Potter stanno per entrare nella fase cruciale. Dopo l’annuncio in pompa magna arrivato lo scorso anno sull’arrivo di una sere dedicata al mago più celebre del cinema, nelle ultime ore Deadline riporta che HBO e Warner Bros hanno ristretto la lista dei candidati showrunner a soli tre nomi di grande rilievo. Il primo è quello di Francesca Gardiner, autrice di Succession, ora in lizza per entrare a far parte del cast dell’adattamento televisivo dei libri di JK Rowling per la piattaforma di streaming Max.

Francesca Gardiner scelta per la serie TV di Harry Potter?

Quello di Francesca Gardiner è però l’unico dei tre showrunner in lizza il cui nome è stato svelato. Sappiamo però che il casting iniziale includeva personalità come Martha Hillier, Kathleen Jordan, Tom Moran e Michael Lesslie. Oltre ad aver lavorato alle stagioni 3 e 4 di Succession della HBO, Gardiner ha lavorato come produttrice esecutiva per His Dark Materialss. È stata anche coproduttrice esecutiva di Killing Eve di AMC. Ha inoltre lavorato come sceneggiatrice per The Rook di Starz e The Man In The High Castle di Amazon.

Quella tra showrunner è d’altronde una vera e propria gara per la serie TV di Harry Potter. Solo pochi giorni fa veniva diffusa l’indiscrezione secondo la quale Warner Bros. Television avesse deciso di valutare le proposte provenienti da diversi autori, incaricati di esporre la propria idea e, dunque, il proprio progetto per la storia di Harry Potter.

Harry Potter serie TV

Leggi anche: Harry Potter: il busto Life-Size firmato Queen Studios

Cosa racconterà la serie TV?

Secondo le poche anticipazioni attualmente disponibili, la serie TV di Harry Potter mirerà a essere estremamente fedele ai libri originali di JK Rowling, ancor più dei film della celebre saga. La serie andrebbe inoltre a coprire l’intera serie di libri, tanto che i dirigenti si sono lasciati sfuggire il desiderio che lo show potesse durare un decennio. Nel progetto sarebbe attualmente coinvolta anche la Rowling per garantire che la serie rimanga fedele al suo materiale originale.

Foto tratte dal Blu-ray del film Harry Potter e la pietra filosofale (fonte Amazon)