The Watchers, il nuovo trailer del film di Ishana Night Shyamalan è agghiacciante!

Anna Montesano

Updated on:

the watchers trailer

Dopo l’uscita di un teaser strano e agghiacciante, è stato pubblicato il trailer di The Watchers. Parliamo del film di Ishana Night Shyamalan, che segue le orme del suo celebre padre M. Night Shyamalan, con il quale aveva già lavorato alla serie Servant di Apple TV+.

L’inquietante trailer di The Watchers vede Dakota Fanning persa nella foresta irlandese

M. Night Shyamalan è il produttore di The Watchers Loro ti guardano, film basato sul romanzo di AM Shine che arriverà nei cinema a partire dal 14 giugno. Il film ha come protagonista Mina, un’artista di 28 anni, che rimane bloccata in una vasta foresta incontaminata nell’Irlanda occidentale. Quando Mina trova rifugio, rimane inconsapevolmente intrappolata insieme a tre sconosciuti che ogni notte vengono osservati e perseguitati da creature misteriose. Non puoi vederli, ma loro vedono tutto.

Di seguito il trailer in italiano di The Watchers.

Il trailer si apre con le immagini di una Dakota Fanning intenta ad intraprendere un viaggio in solitaria verso l’entroterra irlandese insieme al suo pappagallino. Quando però si inoltra in una foresta, anticipata da un tabellone con una serie di foto di persone scomparse, iniziano ad esserci delle interferenze che impediscono l’uso dei dispositivi elettronici. Alla ricerca di aiuto, la protagonista trova un rifugio, senza sapere che quello per lei sarà l’inizio di una spaventosa avventura con misteriose e pericolose creature.

LEGGI ANCHE: THE WATCHERS, IL TRAILER DEL FILM D’ESORDIO DI ISHANA NIGHT SHYAMALAN CON DAKOTA FANNING

Cast e dettagli del film

Il cast di The Watchers, come ricorda ComicBook, è composto da Dakota Fanning (C’era una volta a Hollywood, Ocean’s Eight), Georgina Campbell (Barbaro, Suspicion), Oliver Finnegan (Creeped Out, Outlander) e Olwen Fouere (The Northman, The Tourist). Il film è prodotto da M. Night Shyamalan, Ashwin Rajan e Nimitt Mankad. I produttori esecutivi sono Jo Homewood e Stephen Dembitzer.

Insieme allo sceneggiatore/regista Shyamalan dietro la macchina da presa ci sono il direttore della fotografia Eli Arenson (Lamb, Hospitality), la scenografa Ferdia Murphy (Lola, Finding You), il montatore Job ter Burg (Benedetta, Elle) e i costumi di Frank Gallacher. La musica è di Abel Korzeniowski (Till, The Nun).

Immagine in copertina tratta dal poster del film.