Un gentiluomo a Mosca, il trailer ufficiale della serie TV targata Paramount+

Rosanna Donato

Un gentiluomo a Mosca trailer ufficiale serie TV

Paramount+ ha pubblicato il trailer ufficiale della nuova serie TV in otto episodi Un gentiluomo a Mosca. Dopo Stati Uniti, Canada, Regno Unito e Australia, la serie TV sarà disponibile in Italia dal 17 maggio in esclusiva sul servizio di streaming.

Un gentiluomo a Mosca, il trailer ufficiale e la trama

La serie TV è un adattamento del romanzo best-seller internazionale di Amor Towles. Un gentiluomo a Mosca segue la storia del conte Alexander Rostov, interpretato dal vincitore dell’Emmy Award Ewan McGregor (Star Wars franchise, Halston, Trainspotting), che, all’indomani della Rivoluzione russa, scopre che il suo passato dorato lo pone dalla parte sbagliata della storia.

Scongiurata l’esecuzione immediata, un tribunale sovietico lo esilia in una mansarda dell’opulento Hotel Metropol. Inoltre riceve minacce di morte perché non vogliono che rimetta piede fuori. Mentre gli anni passano e alcuni dei decenni più tumultuosi della storia russa si svolgono al di fuori delle porte dell’hotel, le circostanze gli permettono di entrare in un mondo molto più ampio di scoperte emotive. Mentre costruisce una nuova vita tra le mura dell’hotel, scopre il vero valore dell’amicizia, della famiglia e dell’amore.

Di seguito potete vedere il trailer ufficiale della serie TV:

Il cast

Oltre a McGregor, la serie TV targata Paramount+ è interpretata da Mary Elizabeth Winstead (Ahsoka, Kate, Birds of Prey) nel ruolo dell’affascinante attrice cinematografica Anna Urbanova, Alexa Goodall (L’ora del diavolo, Lockwood and Co) nel ruolo della giovane amica del Conte, Nina; Johnny Harris (Without Sin, This is England ’86) nel ruolo del combattuto agente della polizia segreta Osip; e Fehinti Balogun (Dune, I May Destroy You) nel ruolo di Mishka, la migliore amica del Conte ai tempi dell’università.

Il cast comprende anche Leah Harvey (Foundation), Paul Ready (Motherland, The Terror), John Heffernan (Becoming Elizabeth, The Pursuit of Love), Lyès Salem (Coupez, Abou Leila), Björn Hlynur Haraldsson (Lamb, The Witcher), Dee Ahluwalia (Consent, Sex Education), Anastasia Hille (I Hate Suzie Too), Daniel Cerqueira (Judy), Leah Balmforth (Silent Roar), Billie Gadsdon (One Day) e Beau Gadsdon (The Crown).

Il team di produzione

Un gentiluomo a Mosca è prodotta da Lionsgate Television in associazione con Paramount. Ben Vanstone è lo showrunner della serie, che è la prima produzione realizzata dalla Lionsgate grazie all’accordo con la Popcorn Storm Pictures, la società di Tom Harper. Quest’ultimo (Guerra e pace, Peaky Blinders) sarà anche produttore esecutivo insieme a Vanstone, McGregor, Sharon Hughff, (Three Pines), Pancho Mansfield (Queen of the South), Xavier Marchand di Moonriver TV (Nautilus, Mrs. Harris Goes to Paris) e l’autore del romanzo best-seller del New York Times, Amor Towles. 

LEGGI ANCHE: THE PEOPLE’S JOKER: IL TRAILER DEL FILM SUL JOKER TRANSGENDER

Il regista vincitore del premio BAFTA e candidato agli Emmy Sam Miller (Surface, I May Destroy You, Luther) è il regista di alcuni episodi e produttore esecutivo. Sarah O’Gorman (The Witcher, The Last Kingdom) è anche regista.

L’immagine di copertina è tratta dal comunicato stampa ufficiale.